TARANTO

Taranto: Favetta, 'I fischi devono darci la carica’

L'attaccante a Blunote: 'La squadra si è allenata con serenità'

Alessio Petralla
06.09.2019 12:55

Dopo l’inattesa sconfitta interna con il Brindisi, il Taranto si è allenato serenamente e con tanta voglia di riscatto in vista della delicatissima trasferta di Casarano, come racconta a Blunote l’attaccante Ciro Favetta: “Abbiamo lavorato con serenità e tranquillità: domenica non si è visto tanto gioco, ma il ko è stato immeritato. La cosa migliore da fare ora è allenarsi con umiltà”.

IL CASARANO: “E’ squadra forte, allestita per vincere il campionato: questo deve darci maggiori stimoli. Andremo lì per fare la nostra gara dando il massimo”.

LA GARA: “A livello tattico i primi minuti saranno equilibrati, poi qualche episodio potrebbe far in modo che il risultato cambi. Loro domenica scorsa non hanno giocato, ma questo influisce poco”.

LE INSIDIE: “Il Casarano ha grosse individualità e dovremo stare attenti ai singoli in fase offensiva. Possono permettersi giocate importanti. Servirà la gara perfetta”.

I FISCHI: “I tifosi possono fare ciò che vogliono. I fischi fanno parte del gioco. Devono darci forza e voglia di riscatto”.

IL CAMPIONATO: “Sarà molto equilibrato: non vedo una squadra che possa fare il vuoto. Non bisogna mai mollare e pensare una gara alla volta”.

Si ringraziano:

 

Serie D/H: Ecco quando si recupera Fidelis Andria-Cerignola
Presidente Magrì sicuro: ‘Questa Virtus è la più forte di sempre’