V. FRANCAVILLA

Virtus Francavilla: Maxi multa per l’esplosione di petardi

La condanna del club: ‘Inutili episodi che allontano le famiglie gravando sul bilancio della società’

13.11.2018 21:24

Nessuna sorpresa. Come era ampiamente prevedibile, il Giudice Sportivo ha comminato una pesantissima multa alla Virtus Francavilla. A seguito delle gare dell'11^ giornata di Serie C, e in base alle risultanze degli atti ufficiali, sono state deliberate le seguenti ammende riguardanti società di Serie C. Nel dispositivo si legge: 

€ 3.000,00 VIRTUS FRANCAVILLA perché propri sostenitori durante la gara introducevano e facevano esplodere diversi petardi di notevole potenza uno dei quali nel recinto di gioco e due sul terreno di gioco nei pressi dei calciatori della squadra avversaria, senza conseguenze (r.proc.fed., r.c.c.). 

L'ammenda è addirittura superiore all'incasso della gara che si aggira attorno ai 2.000 euro, ai quali bisogna sottrarre le spese per lo stadio e la sicurezza. Insomma un danno notevolissimo per il club del Presidente Magrì. 

CONDANNA DEL CLUB La società condanna fermamente simili episodi che rischiano di allontanare le famiglie (ed in particolare i bambini) dallo stadio, gravando inoltre il bilancio societario di inutili ed evitabili oneri, in un momento che risulta essere di per sè già particolarmente difficile per i costi sostenuti per le note vicende legate alla mancanza del proprio stadio. Non si riesce altresì a comprendere come la tifoseria francavillese, da sempre distintasi per correttezza sia in casa che in trasferta, possa essersi resa protagonista di simili episodi.

 

 

Volley C/M: Club Grottaglie, doccia fredda al PalaCampitelli
Serie C/C: Gli arbitri designati per l’11a Giornata