Promozione

Promozione Puglia: Il Grottaglie ha una nuova proprietà

Michele Trani
02.03.2017 18:25

La svolta tanto agognata dalla tifoseria, finalmente è arrivata: l'Ars er Labor Grottaglie cambia proprietà. Il club biancazzurro passa ufficialmente nelle mani di Carmelo La Volpe, ex numero uno della Stella Ionica San Giorgio. Fino al termine della stagione, la carica di presidente sarà ricoperta da Leonzio Damicis, anche se La Volpe curerà la gestione economico/finanziaria e tecnica. Non sono esclusi ulteriori colpi di scena, come l'ingaggio di un nuovo tecnico, al posto di Alberto Bosco, e di calciatori svincolati che possano aiutare il Grottaglie a evitare la retrocessione in Prima Categoria.

L’accordo arriva in un momento particolarmente critico della stagione. A sei giornate dalla conclusione del torneo, il Grottaglie è a un passo dalla terza retrocessione consecutiva che porterebbe i biancazzurri nell’inferno della Prima Categoria.

Nel pomeriggio La Volpe ha incontrato la squadra insieme a Piero Galeone, già presidente della Stella Jonica San Giorgio. Nonostante la situazione assai critica, La Volpe vorrebbe provare il miracolo cambiando guida tecnica e rinforzando l’organico con qualche elemento al momento ancora svincolato.  

Nella foto: Carmelo La Volpe, nuovo proprietario dell'Ars et Labor Grottaglie

Renzi a Taranto, Mimmo Lardiello (FI): "Passeggiata elettorale"
Futsal/F: Qualche acciacco di troppo per l'Atletic Club Taranto