Cultura, musica e spettacolo

Coronavirus: Team italiano scopre meccanismo immunologico vasculite

12.06.2020 17:02


Il team di Emolinfopatologia del Policlinico dell'Aou di Modena ha individuato per la prima volta al mondo il meccanismo immunologico della vasculite, l'infiammazione dei vasi sanguigni, provocata dal Sars-CoV-2. Lo studio, guidato da Luca Roncati dell’Anatomia Patologica, è stato pubblicato sulla rivista 'Clinical Immunology'. Può il Sars-CoV-2 provocare vasculite? A questa domanda ha dato risposta l'équipe modenese, indagando una serie di tessuti vascolari ottenuti da un intervento operatorio resosi necessario a seguito di problemi circolatori, che possono insorgere in alcuni pazienti affetti dalla forma più grave della malattia. "Per la prima volta nella storia del Policlinico, grazie al contributo di Giulia Ligabue della Nefrologia e Dialisi, diretta da Gianni Cappelli, è stato messo a punto un protocollo sperimentale per l'applicazione dell'immunofluorescenza a materiale istologico fissato in formaldeide ed incluso in paraffina - sottolinea l'Aou di Modena -. Un'intuizione che ha permesso di svelare i depositi di immunocomplessi e della frazione C3 del complemento, fondendo insieme le più avanzate tecniche istopatologiche e di istochimica automatizzata. In questo modo è stato possibile indagare in massima sicurezza tessuti asportati chirurgicamente e sottoposti a preventiva inattivazione della carica virale in liquido fissativo". (AdnKronos)

Coronavirus: Due nuovi casi in Puglia, zero nel tarantino
Massafra: Distretto 2120 Rotary Club promuove la ‘Giornata dei Rotariani‘