Serie C

Serie C/C: Le decisioni del giudice sportivo dopo le gare dell’8a Giornata

08.10.2019 18:23


CALCIATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CALDORE MARCO (CASERTANA) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.
PALUMBO ANTONIO (TERNANA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
MATERA ANTONIO (CAVESE)

AMMENDE SOCIETÀ 

2.000 euro alla CAVESE perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e accendevano numerosi fumogeni alcuni dei quali venivano lanciati nel recinto di gioco, uno nel settore dell'opposta tifoseria nonché due petardi di cui uno nel recinto di gioco, il tutto senza conseguenze.

500 euro PICERNO perché il fotografo accreditato dalla società assumeva comportamento irriguardoso e offensivo nei confronti del delegato di lega.

[Video] Passione Brindisi, puntata del 07/10/2019
Grottagllie: Napolitano, 'United Sly Bari è una grande squadra'