Giovanili

Junior Taranto: Pulcini, bel memorial in quel di Manduria

Alessio Petralla
13.09.2019 20:30

Un bel pomeriggio di sport, venerdì 13 settembre dalle ore 15:30, presso l'impianto sportivo "Centrocampo Memmi" di Manduria in cui si è svolto un quadrangolare per ricordare Antonio Ferrara, giovane calciatore scomparso a 18 anni che ha militato nello Sporting Atletic Manduria e nella Virtus Francavilla. All'evento sportivo hanno partecipato le categorie Pulcini 2010 (con tre 2011), guidati da Luca Sergio, della Junior Taranto, compagine che ha vinto il torneo, quella della NEOS Sava e quelle dello Sporting Atletico Manduria A e B. Il memorial è stato organizzato dal tecnico Giuseppe Pastorelli che commenta così: "Conosco bene la famiglia di Antonio e anche per questo ho voluto questo quadrangolare. Ringrazio per la presenza Domenico Vitti e Franco Troccoli. È stato un pomeriggio all'insegna del sano divertimento e del tanto fair play. Complimenti anche ai genitori per il loro comportamento esemplare sugli spalti".

Ecco le dichiarazioni del mister della Junior Taranto Luca Sergio: "Voglio esordire facendo i complimenti ai ragazzi per l'impegno e la volontà che hanno messo oggi sul campo cercando di unire al divertimento una serie di situazioni di gioco provate in questi 10 giorni di attività. Siamo all'inizio dell'anno calcistico ma le premesse e le sensazioni positive sono positive. Al gruppo già collaudato dello scorso si sono aggiunti ragazzi di buon livello e soprattutto disponibili a lavorare con serenità e impegno (Barivelo Michele e  Petruzzo Luca). I complimenti ricevuti dalle squadre affrontate e da gente che si intende di calcio come il tecnico Pastorelli ci fanno bene.

Si ringraziano:

[Video] Taranto: Ragno, ‘Ora ci vuole molto equilibrio’
Taranto: Mercato, due under ceduti in prestito