TARANTO

De Leonardis, 'A Gragnano non dovrebbe esserci storia, ma...'

L'ex tecnico del Gravina a Blunote: 'Il Taranto ha tutte le carte in regola per vincere il campionato'

Alessio Petralla
19.01.2019 13:29

Rispetto alla scorsa stagione, il livello del Girone H si è abbassato per l’ex tecnico del Gravina, Antonio De Leonardis: “A mio avviso - dice a Blunote -, il raggruppamento mi sembra meno combattuto con un livello inferiore. A giocarsi la C saranno Taranto e Cerignola, anche se il Picerno ha un ottimo allenatore e un buon complesso, ma inferiore rispetto alle due favorite”.

ZONA SALVEZZA: “Sono dispiaciuto per il Gravina, squadra della mia città. Sicuramente sono stati commessi degli errori, ma sono convinto che ne uscirà anche se dovrà vedersela con formazioni attrezzate come Nola e Gelbison. Le campane restano toste, come lo stesso Gragnano”

IL TARANTO: “Può vincere il campionato perché è la più completa per organico e qualità. Il calcio, però, è strano. Mi auguro arrivi primo, della città ionica ho un bel ricordo e sono tifoso. Ha tutte le carte in regola per farcela”.

I PRONOSTICI DI ANTONIO DE LEONARDIS

Serie D – Girone H – 20a Giornata – 20/01/19

AUDACE CERIGNOLA-BITONTO: 1 – “I padroni di casa hanno inserito la marcia giusta e iniziano a prendere campo. I valori sono differenti per cui dovrebbero spuntarla. Comunque, i baresi hanno tutte le carte in regola per dar fastidio alla vice capolista”.

FASANO-AZ PICERNO: X – “Partita da tripla. Il Fasano è una bella squadra e se la dovrà vedere con un Picerno che fuori casa è temibile per le caratteristiche dei suoi calciatori, forti in ripartenza. Ultimamente, però, i lucani hanno perso colpi”.

FIDELIS ANDRIA-FRANCAVILLA IN SINNI: X2 – “Si sfidano due belle squadre”.

GRAGNANO-TARANTO: 2 – “Gli ionici sono nettamente superiori e in Campania non dovrebbe esserci storia. Di contro, il Gragnano ha un bravo allenatore. Il Taranto non può permettersi di perdere punti con squadre di bassa classifica”.

GRAVINA-GELBISON: 1 – “Dico “uno” per amore della squadra della mia città, ma la Gelbison è tosta e ben messa in campo”.

NOLA-SORRENTO: 1 – “Altro match da tripla. Penso che i padroni di casa abbiano qualcosa in più”.

SARNESE-NARDO’: 2 – “I neretini hanno un bravo allenatore che fa giocare bene la squadra e dopo tre sconfitte di fila non possono più commettere passi falsi”.

SAVOIA-POMIGLIANO: 1 – “Non ci sarà storia”.

TEAM ALTAMURA-GRANATA: 1 – “Quella ospite è la formazione meno organizzata del girone. Non credo che i baresi avranno grossi problemi”.

Si ringraziano:

Talsano: Mercato, ex Taranto e Picerno alla corte di Frascella
Futsal A2/F: Woman Grottaglie, Cannella 'Noci? Suderemo la maglia'