CRONACA

Manette per ex assessore ed ex consigliere Comune di Taranto

08.12.2017 00:12

La Guardia di Finanza ha arrestato in flagranza di reato, per estorsione, due noti politici tarantini, un ex assessore ed un ex consigliere comunale, si tratta di Aldo Condemi e di Aldo Renna. Il primo, posto ai domiciliari, non aveva più incarichi politici dopo essere stato personaggio di spicco del centrodestra con una sua candidatura a sindaco di Taranto, che non aveva comunque portato il risultato sperato, Condemi in seguito aveva fondato un movimento politico a suo nome. Renna invece è stato consigliere comunale per il centrodestra nella passata amministrazione, sino alle ultime elezioni dove non è stato riconfermato, per lui si sono spalancati i cancelli del carcere di Taranto, dove è stato trasferito. All'origine degli arresti ci sarebbe una richiesta di tremila euro fatta al rappresentante di una cooperativa che opera nell'ambito della assistenza ai migranti.

Di Adolfo Antonello Giusti

Coppa Puglia: Ko indolore, Cedas Brindisi agli ottavi
Formula 1: La Haas "boccia" Giovinazzi, "Non è stato positivo"