1a Categoria

Grottaglie: Appeso, 'La foga di vincere ci ha traditi...’

Cosimo Vestita
11.10.2017 15:10

Il big-match della terza giornata nonchè derby tra il Grottaglie e il San Marzano finisce con un rocambolesco 2 a 2. Risultato che rallenta la marcia dei grottagliesi, verso la vetta della classifica. L' esterno Francesco Appeso, il migliore in campo, a Blunote, commenta cosi: "Non siamo stati bravi ad amministrare il vantaggio. Abbiamo commesso gravi errori di distrazione, che ci sono costati cari. Poi la sfortuna ha fatto il resto. Il San Marzano non ci ha messo mai in difficoltà: il vero problema è stato la mancanza di concentrazione e determinazione che ci ha contraddistinto nelle prime due giornate. Nel finale ci siamo scoperti, troppa era la foga di vincere a tutti costi, che abbiamo lasciato spazio alle loro ripartenze".

Ringrazio i tifosi: "E' stato il dodicesimo uomo in campo: ci ha incitato dall'inizio alla fine. Semplicemente fantastico, da quello che mi dicono sulla tribuna del "D'Amuri" c'erano circa 700 tifosi.

La trasferta di Manduria: "Il Manduria si è rinforzato: domenica scorsa hanno vinto con il Savelletri e sicuramente avranno il morale alle stelle. Sarà un derby difficile da affrontare, sotto tutti i punti di vista, abbiamo rispetto dell'avversario, ma noi siamo il Grottaglie e faremo di tutto per vincere".

Virtus Francavilla: D'Agostino perde Saraniti per un mese
Il Taranto ‘denuncia-querela’ Blunote.it