TARANTO

Taranto: Post Ragno, è corsa a tre per la panchina

Il nuovo allenatore rossoblu si conoscerà nella mattinata di lunedì 21 ottobre e sarà presentato nel tardo pomeriggio

20.10.2019 15:09


Il nome del nuovo allenatore del Taranto si conoscerà nella mattinata di lunedì 21 ottobre e sarà presentato nel tardo pomeriggio allo "Iacovone" nel corso di una conferenza stampa. Come abbiamo anticipato nelle scorse ore, l'avventura di Nicola Ragno sulla panchina del Taranto è terminata subito dopo la disfatta di Bitonto. L'allenatore, apparso tecnicamente confuso nelle ultime settimane, avrebbe perso le redini di uno spogliatoio poco sereno. Da qui la necessità di voltare pagina immediatamente per rimettere in carreggiata una stagione che non è ancora compromessa. 

IN LIZZA Il nuovo allenatore del Taranto verrà fuori da una rosa di tre nomi: Dino Bitetto, Pino Rigoli e Gigi Panarelli. Nella mattinata di lunedì 21 ottobre, il presidente Massimo Giove effettuerà un vero e proprio casting dopo di che comunicherà ufficialmente la sua scelta. Dino Bitetto conosce bene la categoria ed è reduce da due secondi posti e due playoff vinto con Cavese e Cerignola. Dopo le esperienze negative con Catania e Sicula Leonzio, Pino Rigoli (nella passata stagione vincitore della Coppa Italia di C con la Viterbese) ha voglia di rimettersi in gioco ripartendo dalla Serie D, che ha vinto quando era alla guida dell'Akragas. Dulcis in fondo, Gigi Panarelli: da tarantino, conosce bene l'ambiente e buona parte dello spogliatoio. L'avventura della passata stagione non si è chiusa nel migliore dei modi, il 5-1 rimediato a Cerignola è ancora vivo nei ricordi dei tifosi rossoblu, ma tornerebbe con un anno in più di esperienza sulle spalle. Insomma, ancora qualche ora e sapremo chi sarà il prescelto.

Serie D/H: 8a Giornata, il Bitonto resta in vetta alla classifica
Volley B/M: Martina tiene testa al Pozzuoli nell'esordio in B