TARANTO

Giudice sportivo: Tre calciatori saltano Taranto-Bitonto

Tutti i provvedimenti del giudice sportivo dopo le gare della 24a Giornata del Girone H di Serie D

19.02.2020 13:17

Luigi Manzo, difensore del Taranto
Tre calciatori salteranno il match tra Taranto e Bitonto in programma alle 15.00 di domenica 23 febbraio allo stadio "Erasmo Iacovone". Si tratta dei rossoblu Luigi Manzo e Jimmy Allegrini, appiedati entrambi per un turno, e del neroverde Alessandro Gargiulo, fermato per 3 giornate "per avere, a gioco fermo, colpito in modo violento un calciatore avversario riverso a terra a seguito di infortunio, pestando il polpaccio del medesimo". Da segnalare, in casa Taranto, la diffida di Kelvin Matute: giunto alla quarta infrazione, al prossimo giallo sarà squalificato. Di seguito tutti i provvedimenti del giudice sportivo dopo le gare della 24a Giornata del Girone H di Serie D:

CALCIATORI

TRE GIORNATE DI SQUALIFICA 

GARGIULO ALESSANDRO (BITONTO)

DUE GIORNATE DI SQUALIFICA 

OREFICE CARLO (AGROPOLI)

CARROTTA VINCENZO (NOCERINA)

UNA GIORNATA DI SQUALIFICA 

NUMERATO GIUSEPPE (AGROPOLI)

GRANDIS TOMAS ANDRES (FRANCAVILLA)

BENIVENGA PIETRO (FRANCAVILLA)

DE LUCA FABIO (GRUMENTUM)

DICECCO DOMENICO (CERIGNOLA)

TORTORI LORIS (FOGGIA)

ESCU IBRAHIM (BRINDISI)

RIZZO GIANMARCO (FASANO)

MANZO LUIGI (TARANTO)

ALLEGRINI GIACINTO (TARANTO)

CELA ISUF (TEAM ALTAMURA)

DE SIENA ANDREA (NOCERINA)

ALLENATORI

UNA GIORNATA DI SQUALIFICA

FEOLA VINCENZO (CERIGNOLA) Per avere, dopo essersi allontanato dalla propria area tecnica, assunto atteggiamento intimidatorio nei confronti di un dirigente della squadra avversaria.

 

DIRIGENTI

PAPAPPICCO VINCENZO (BITONTO) Per avere, dopo essersi allontanato dalla propria area tecnica, assunto atteggiamento intimidatorio nei confronti di un dirigente della squadra avversaria.

CONTINISIO ANGELO ANTONIO (TEAM ALTAMURA) Per avere assunto atteggiamento intimidatorio all'indirizzo di un calciatore della squadra avversaria.

AMMENDE SOCIETÀ 

800 euro alla NOCERINA "Per avere propri sostenitori in campo avverso, lanciato sputi all'indirizzo dei tesserati della squadra avversaria attingendoli in più occasioni. (R A - R AA).

500 euro al FOGGIA "Per la presenza indebita di circa 50 spettatori in tribuna, nonostante il provvedimento di svolgimento della gara a porte chiuse".

 

Taranto: Tutto esaurito per ‘Bestiario d’amore’, il concerto di Vinicio Capossela
Abbonamenti pirata con Iptv, denunciati 223 clienti