ALTRI SPORT

[Video] Nuoto: Benny Pilato, ‘Super contenta, ce l’ho fatta’

La tarantina, d’oro nei 50 rana agli Europei di Glasgow, non trattiene le lacrime: ‘Speravo di non piangere, ma ero molto tesa’

04.12.2019 19:33


Una rana femminile tutta azzurra. Nei 50 c'è l'oro della consacrazione di Benedetta Pilato dopo l'argento mondiale di Gwangju in lunga e la conferma di Martina Carraro che conquista un argento continentale la dove non era mai salita sul podio. Il talento pugliese vince in 29"32 limando il precedente primato italiano (29''41 a Genova un mese fa) e dando l'impressione dopo la virata a metà vasca di avere un'esplosività ancora maggiore rispetto alla trasferta iridata in Corea. "Sono felicissima - spiega in lacrime la  vicecampionessa del mondo in lunga tesserata per CC Aniene, seguita da Vito D'Onghia e che lima ancora il limite standard del record del mondo juniores che aveva stabilito in semifinale (29"48) -. Ero più tesa della finale mondiale di Gwangju. Il pianto finale è lo sfogo per aver raggiunto finalmente il gradino più alto del podio. C'erano tante aspettative alla vigilia e questo un po' ha pesato psicologicamente. Ora cercherò di divertirmi di più. La mia prima medaglia d'oro è stupenda".

Nuoto: Europei Glasgow, Benedetta Pilato d’oro nei 50 metri rana in vasca corta
Taranto: ‘Christmas Experience & Ideas – Etsy made local Italy’ dal 6 all’8 dicembre in città vecchia