Giovanili

Grottaglie: La Juniores cade a Lizzano dopo 4 vittorie di fila

14.01.2018 10:01

Dopo quattro vittorie consecutive, la Juniores del Grottaglie cade in quel di Lizzano e scivola dal terzo al quinto posto in classifica. Il Lizzano vince di misura, 1-0, confermandosi squadra ostica e difficile da affrontare per chiunque per l’ottimo calcio che esprime grazie alle buone individualità. I padroni di casa, dopo il vantaggio, hanno aspettato gli avversari puntando sulle ripartenze innescate da lanci lunghi in favore dei propri attaccanti sempre pronti a scattare sul filo del fuorigioco. Il Grottaglie ha iniziato a giocare meglio solo dopo aver subito il gol, ma è stato ben arginato dalla decisione degli avversari quasi sempre primi sulle seconde palle. Un Grottaglie messo in difficoltà da un Lizzano che ha preferito scavalcare il centrocampo anziché manovrare. La sconfitta odierna interrompe un periodo di vittorie ma non la voglia di continuare a fare bene e ad impegnarsi per poter raggiungere posizioni di classifica migliori.

Cronaca

Primo tempo con i padroni di casa maggiormente in evidenza e un Grottaglie timido che solo dopo lo svantaggio ha iniziato ad imbastire qualcosa.

5° palla filtrante in area per D’Elia che, seppur defilato, riesce a concludere impegnando Cavallo (G) alla deviazione in angolo. Sul calcio d’angolo mischia in area con la palla che viene cacciata in angolo dalla difesa biancoazzurra a porta vuota;

30° Angolo dalla destra, stacco di testa di Cavallo (L) e palla in rete nell’angolino alla sinistra del portiere;

45°+2 Lancio lungo in area per Hernandez, tiro di controbalzo e palla sul palo.

Secondo tempo con il Grottaglie più deciso e il Lizzano attendista pronto a colpire in contropiede. Nonostante una migliore fluidità di gioco i biancoazzurri non sono riusciti a marcare nessuna rete.

11° Punizione di Galeandro dalla sinistra, colpo di testa di Cavallo (L) e palla sul palo;

13° lancio lungo per Galeandro che si presenta solo davanti a Cavallo (G), tiro in diagonale e palla sul palo;

14° deliziosa palla in corridoio per Mero che entra in area e conclude di esterno destro, Alla in uscita respinge con i piedi;

25° tiro di Lentini da fuori area e bella parata in angolo di Alla;

41° Masella, servito di spalle alla porta al limite dell’area, si gira rapidamente e calcia, la palla sfiora il palo alla destra del portiere;

45° lancio lungo per Cavallo (L) solo davanti al portiere, tiro dell’attaccante tra le braccia dell’estremo difensore grottagliese.

 

LIZZANO-GROTTAGLIE 1-0

RETE: 30’pt Cavallo (L).

LIZZANO: Alla, Motolese (Grasso), Zito, De Siati, Peluso, Halì, Hernandez(D’Ettorre), Komma, Cavallo, Marchigiano (Galeandro), D’Elia. Panchina: Pascale, Ungaro, Mezzolla, Piepoli. All. Palmieri.

GROTTAGLIE: Cavallo, Vozza, Suma, Castellano, Alfieri, Basile G., Camassa (Massafra), Basile N. (Montanaro), Masella, Catapano (Lentini), Darcante (Mero). Panchina: Solito, Giannetta, Masciullo. All. De Filippi.

Arbitro: Manuel Compagnone della sezione di Brindisi

Ammoniti: Marchigiano (L), Halì (L), Galeandro (L), Massafra (G).

Danza: Roberta Di Laura si conferma membro del ‘Consiglio Internazionale di Parigi’
Grottaglie: Juniores, De Filippi ‘Lizzano squadra più esperta’