BASKET

Basket Serie A: Brindisi, Simone Giofrè nuovo direttore sportivo

‘Il presidente Marino mi ha catturato per la passione, i sacrifici e la mentalità manageriale che lo contraddistinguono’

31.05.2018 12:05

Simone Giofrè - Foto Sportando

Simone Giofrè è il nuovo Direttore Sportivo e Responsabile Scouting Internazionale della Happy Casa Brindisi. Volto noto nel panorama cestistico italiano, ha iniziato la sua carriera nel 1999 all’interno dell’ufficio stampa della Pallacanestro Cantù. Dieci gli anni trascorsi nel club brianzolo in cui ha ricoperto inoltre il ruolo di Scout e Assistente General Manager. Nel 2011, Giofrè si trasferisce a Varese come Direttore Scouting Internazionale per poi assumere l’incarico di Direttore Sportivo dal 2012 al 2015. È in questi anni che si instaura il rapporto lavorativo tra Giofrè e Vitucci alla guida della Cimberio Varese, raggiungendo una finale di Coppa Italia e una semifinale playoff scudetto persa solamente a gara 7 contro la Montepaschi Siena. Dopo le stagioni varesine, Simone Giofrè ha ricoperto il ruolo di General Manager della Virtus Roma, con cui, nel 2017, ha raggiunto il primo turno di playoff e il primo turno delle Final Eight di Coppa Italia. “Ringrazio il presidente e il vice presidente Marinò per avermi fortemente voluto e corteggiato sin dal giorno dopo dell’avvenuta certezza di permanenza in Lega A”. Sono queste le prime parole di Simone Giofrè: “Non ho avuto mai alcun dubbio che questa potesse essere la scelta giusta e ritrovare Frank è stato sicuramente un motivo in più per accettare. Sono stato molto fortunato nel corso della mia carriera: ho lavorato con presidenti che mi hanno formato e trasmesso valori importanti come Corrado a Cantù, Vescovi a Varese e Toti a Roma. Il presidente Nando Marino mi ha subito catturato, oltre che per la passione e i sacrifici disposti per mantenere questa società ad alti livelli, per la mentalità manageriale e le ampie vedute che lo contraddistinguono da molti altri suoi colleghi. Siamo uno staff motivato e affamato e queste caratteristiche nei giocatori che andremo a ingaggiare. Lavorare in questo clima è la situazione ideale per tutti”.

Commenti

Motori: Il 51° Rally del Salento pronto a partire con 115 iscritti
Pallanuoto: Mediterraneo, Zippo neo responsabile settore agonistico