CRONACA

Taranto: Beccato in stazione con 110 grammi di hashish, 22enne arrestato dalla Polfer

Comunicato stampa
05.10.2019 12:39


La Polfer di Taranto ha tratto in arresto un 22enne, residente a Bari, per detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti. Nel corso dei servizi di prevenzione e contrasto al fenomeno di spaccio di droga nella stazione ferroviaria, potenziati su disposizione del Questore Bellassai, gli agenti hanno notato un giovane che si aggirava guardingo, tra gli altri passeggeri, dopo essere sceso dal treno proveniente da Bari. I poliziotti hanno quindi deciso di avviare un'attività di monitoraggio. Dopo circa un’ora, il giovane è stato visto nei pressi della biglietteria mentre era in attesa dell'arrivo di qualcuno. Alla vista dei poliziotti ha tentato invano di dileguarsi e di confondersi tra i passeggeri. Fermato è stato accompagnato presso gli uffici della Polfer dove gli agenti hanno proceduto al controllo che ha permesso di rinvenire due panetti di hashish, del peso complessivo di 110 grammi, occultati nelle tasche interne del giubbotto di jeans. All’esito delle formalità di rito, il 22enne è stato tratto in arresto.

Taranto: Aggredisce il figlio tredicenne con un coltello, 48enne arrestato dalla Polizia
Cerignola attesa al "Giovanni Paolo II", Nardò è tempo di vincere