VOLLEY

Volley B/M: La Erredi Taranto scopre i veli e si presenta alla città

Comunicato stampa
27.09.2018 19:05

La Erredi Volley Taranto si presenta ufficialmente alla città alla vigilia di una nuova stagione in Serie B maschile. Cerimonia di presentazione a Palazzo di Città: 

Carmen Casula - Consigliera comunale delegata allo Sport: “Nella passata stagione ho preso a cuore il lavoro da parte di tutti i dirigenti dell'Erredi Volley Taranto. La loro passione é stata trascinante, in tantissimi sugli spalti hanno sostenuto i ragazzi che hanno rispettato i programmi stagionali. Taranto e il volley, nel corso della storia sportiva della città, hanno scritto pagine indelebili. La stessa Erredi Volley può provare a fare un nuovo salto di qualità. Serve l'aiuto di tutti, anche della città col suo calore e il suo apporto economico. Faccio il mio in bocca al lupo affinché l'Erredi Volley possa conquistare nuovi traguardi per sé e per Taranto”.

Mimmo Castaldo - Presidente Polisportiva Frascolla: “La Polisportiva Frascolla si prepara con grande ambizione al campionato di serie B, senza però dimenticare che la squadra maschile è solo il vertice di una importante piramide, composta da numerosi atleti, che giocano nella nostra società partendo dai piccolini del minivolley per arrivare poi alla serie C femminile, una realtà sportiva composta dunque da categorie che anno dopo anno regalano soddisfazioni.  Questo campionato è per la stagione 2018/19 una riconferma che affrontiamo anche grazie al grande supporto del co-presidente onorario Fabio Tagarelli che con entusiasmo ha sensibilizzato l’attenzione della città verso la nostra squadra. A lui dedichiamo la vittoria del torneo vinto domenica a Grottaglie, certi che i ragazzi sapranno fare sempre meglio nel corso della stagione sportiva. La vera soddisfazone è oggi avere in squadra ragazzi del nostro territorio”.

Sergio Ricci, Team Menager – Espressione del volley tarantino: “La società ha strutturato un team, che oggi rappresento, che si propone di creare un ambiente sportivo ospitale e concreto, il mio saluto ai nostri ragazzi che stanno lavorando molto per un obiettivo importante. Abbiamo realizzato una squadra con grandi sacrifici, puntare in “Alto” non è semplice le risorse economiche di cui si necessita sono notevoli e non sempre lo sport, del sud, ha gli spazi che merita. Cercheremo di popolare calorosamente il Palafiomtrascinando la città intera a seguire la pallavolo. Faremo tutto quello che sarà necessario per portare in alto il nome della Erredi Volley Taranto.

Gianni Narracci, allenatore – presentazione squadra e illustrazione dettagli campionato: “Essere l’allenatore della serie B ha un “sapore diverso” quando si tratta   della propria città e non nascondo che ne sono immensamente fiero e soddisfatto, ho preso i ragazzi a metà dello scorso campionato e quest’anno abbiamo una rosa per buona parte rivisitata ma fiero di avere con noi ragazzi di Taranto che sono eccellente del volley, ad essi si affiancano importanti professionisti che hanno militato le serie A. Oggi non è da tutti avere uno staff così ben organizzata, siamo squadra in campo dove le maglie dei ragazzi sono madide di sudore, ma anche fuori dove vedo la dirigenza impegnata per un’organizzazione ben strutturata. Il nostro obiettivo andrà perseguito partita dopo partita mantenendo in classifica una posizione importante considerando la prossima rivoluzione della serie A, avremo una A3 e dovremo essere pronti ad incontrare in futuro avversari di spessore”.  

Alessandro Giosa (giocatore): “Sono contento di essere tornato a Taranto è la mia città e spero di fare bene”

Alessandro Nero (giocatore): “Il gruppo è molto affiatato e spero resti così fino alla fine, è importante in campo la massima sinergia”

Costantino Garofalo (giocatore): “A Taranto ho trovato gente che ha fame di vincere e siamo sulla stessa lunghezza d’onda, credo ci divertiremo moltissimo”

Gabriele Parisi (giocatore) “Il paragone con mio padre è impossibile e spero di non restare semplicemente all’ombra del suo nome, non potrò mai superarlo, ma spero di essere all’altezza mettendo in campo le mie migliori prestazioni”

Fabio Tagarelli, Presidente onorario Erredi Volley Taranto - progetto Taranto25: “I miei ringraziamenti in primo luogo a Carmen Casula e al Comune di Taranto che ci ospita nella sala più bella di palazzo, tutti ragazzi che sono qui scelti uno per uno hanno delle importanti qualità che vanno ben oltre le competenze sportive. Ho detto loro che non si tratta solo di un semplice campionato sportivo, loro giocano per una città, per tutte quelle persone che oggi giocano con una voglia di rivincita e di riscatto, perché Taranto è in realtà fatta di tante cose belle che vanno oltre il problema. La squadra deve essere consapevole che, aldilà dei risultati, deve sapere che quando è in campo è supportata da uomini che hanno un grande sentimento di rivalsa, siate portatori di questo sentimento portate addosso e nel cuore i colori e l’identità di Taranto”.

Futsal C1/M: Azzurri Conversano, a Monopoli il cuore non basta
Basket Serie A: Brindisi, ufficiale l’ingaggio di Erik Rush