1a Categoria

Amichevoli: Quattro reti e tante emozioni tra Talsano e Sava

Comunicato stampa
01.09.2019 00:55

Buona la prima per il Talsano, che al "Comunale" di Talsano pareggia per 2-2 con il Sava nel primo test amichevole stagionale. Pettinicchio sceglie il 4-3-1-2, con De Tommaso pronta ad innescare gli attaccanti Fote e Rossi; dall'altra parte Mazza, nel suo 4-3-3 può schierare il nuovo acquisto Mignogna: la classe in campo,insomma, non manca di certo. Il Talsano va in vantaggio al 32' con un perentorio colpo di testa di Dima su assist al bacio di De Tommaso: nella prima frazione tanto agonismo ma anche buone trame di gioco per entrambe le squadre. Nella ripresa, girandola di sostituzioni da ambo le parti e squadre allungate: il Sava giunge al pari ad inizio frazione, con un gol di Vasco che con un abile ripartenza beffa il neo entrato Spinelli. I padroni di casa si rifanno avanti con Scarci, che appoggia in rete un assist perfetto di Carbone, autore nell'occasione di una pregevole azione sull'out di destra. Il 2-2 definitivo porta la firma di Ammodio, che supera l'estremo difensore talsanese sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Soddisfatto a fine gara il presidente biancoverde Giuseppe Fornaro: "Nel primo tempo abbiamo schierato una squadra più esperta, che sembrava essere insieme sul campo da sempre: abbiamo giocato contro una squadra di categoria superiore, ma questa differenza sul campo non si è vista. Anzi, a mio modo di vedere, abbiamo giocato meglio. Nella seconda parte spazio ai più giovani, che però hanno saputo contenere una compagine forte come il Sava. Un buon test in vista del campionato, nel quale ci saranno almeno tre o quattro squadre a contenderci la vittoria finale, anche se abbiamo la consapevolezza che con lo staff a nostra disposizione non sarà facile per nessuno fare punti con noi".

TALSANO - SAVA 2-2

RETI: 32'pt Dima (TA), 3'st Vasco (SA), 30' Scarci (TA), 35' Ammodio (SA)

TALSANO (4-3-1-2): Fischietti, Cissè, Tonti, Galante, Dima, Franco, La Gioia, Collocolo, Rossi, De Tommaso, Fote. Subentrati: Spinelli, Bettin, Galzarano, Albano, Peluso, Carbone, Scarci, Legari, Marangiolo. All. Pettinicchio.

SAVA (4-3–3): Cocozza, Morrone, Cimino, Cellamare, Biasi, Gioia, Amaddio, Vasco, Khandji, Mignogna, Nazaro. Subentrati: Cavallo, Eleni, Schina. All. Mazza.

A Policoro Tony Hadley e l’Orchestra della Magna Grecia
Martina: Mercato, dal Taranto arriva un under in prestito