VOLLEY

Volley C/M: Via ai playoff, appuntamento con la storia per Grottaglie

Alle 18.30 di domenica 29 aprile, al PalaCampitelli arriva lo Specchia

28.04.2018 01:04

Il momento tanto atteso è arrivato: il Volley Club Grottaglie è pronto per affrontare i playoff, al Palazzetto Campitelli, domenica 29 aprile, i biancoazzurri scenderanno in campo contro il Sandemetrio Volley Specchia in occasione della gara di andata valevole per il primo turno di spareggi-promozione.

Un traguardo importante che colloca i biancoazzurri tra le migliori realtà locali, come sottolinea il presidente Giuseppe Quaranta: “Abbiamo covato un sogno settimana dopo settimana e siamo riusciti a trasformarlo in realtà. Quest’anno tutti, dirigenti, collaboratori, atleti e astaff tecnico, abbiamo lavorato duramente affinché si potesse raggiungere questo traguardo. Ovviamente adesso il gioco si fa durissimo: affronteremo delle corazzate. ma siamo ben consci dei nostri punti di forza e dovremo essere in grado di dare filo da torcere a tutte le avversarie. Il ringraziamento più sentito da parte mia va ai nostri tifosi che sin dalla prima gara casalinga hanno assiepato le gradinate del Campitelli: il loro sostegno sarà fondamentale per andare il più avanti possibile”.

Lo Specchia, classificatosi terzo nel girone B, sarà sicuramente un avversario difficile da battere, come sottolinea Giovanni Marasciulli, tecnico del Volley Club Grottaglie: “Ci siamo, domenica sarà una giornata storica per la società e per la tradizione sportiva della città. Faremo di tutto per regalare ai nostri stupendi tifosi una grande prestazione, anche se affronteremo una squadra ricca di individualità di assoluto livello e con pochi difetti. Dovremo essere bravi a mettere in campo tutto ciò che abbiamo e a farci valere su ogni pallone. Sarà una giornata di sport speciale, spero che la città risponda presente”.

In campo ci sarà Alessandro Coratelli, uno dei veterani dello spogliatoio, il quale ha introdotto la partita usando parole importanti:” Sono a Grottaglie da tre anni, abbiamo vinto i Playoff di D e già quella sembrava un’impresa. Abbiamo combattuto insieme lo scorso anno per tenerci stretta la categoria conquistata, sembra passata una vita ma solo un anno fa a Grumo conquistammo la tanto sofferta salvezza. Quest’anno è stato speciale, abbiamo creato un gruppo forte, capace di farsi forza nei momenti di difficoltà. Domenica proveremo a raccogliere i frutti di un lavoro lungo e complesso, sono certo che ce la metteremo tutta, combattendo su ogni pallone, come da nostro spirito. Dovremo usare la testa, ci aspettano due gare tostissime nel giro di pochissime ore, considerando che il ritorno è martedì 1 maggio, dovremo capitalizzare al meglio la possibilità di fare risultato in cas per galvanizzarci in vista di una durissima battaglia nel leccese”.

Appuntamento alle 18.30 di domenica 29 aprile al Palazzetto Campitelli di Grottaglie (TA).

Commenti

Futsal A2/F: Asd Conversano, sfida verità con la capolista
Grottaglie: La Volpe, ‘Con l’Erchie non sarà una passeggiata’