CRONACA

Coronavirus: PD Puglia, ‘Prefetto Taranto riveda provvedimento ArcelorMittal’

Comunicato stampa
01.04.2020 11:31


La Segreteria del PD Puglia ha avuto modo di confrontarsi nelle ultime ore sulla situazione ancora più difficile dell’ex ILVA nel contesto dell’emergenza Coronavirus. In un momento in cui l’Italia è in lockdown per consentire di arrestare quanto prima la diffusione della pandemia, chi è ancora impiegato negli impianti e tutti i cittadini di Taranto vivono una situazione di incertezza e preoccupazione e hanno quindi la piena solidarietà del Partito regionale, che segue costantemente le evoluzioni di questa vicenda. Anche in considerazione della positività al Coronavirus dell’operaio che la scorsa settimana ha avuto un malore proprio all’interno dello stabilimento, l’esecutivo invita le autorità competenti a verificare con la massima attenzione l'esistenza delle condizioni di sicurezza per i lavoratori e il Prefetto di Taranto a valutare la revisione del proprio provvedimento del 27 marzo. Il PD Puglia auspica che il gestore ArcelorMittal si mostri disponibile a mettere in campo tutte le azioni necessarie al fine di tutelare la salute di lavoratori e cittadini e che renda possibile il processo di revisione dell'AIA e l’introduzione della Valutazione preventiva integrata di impatto sanitario e ambientale, senza la quale ogni progetto produttivo potrebbe essere foriero di preoccupazioni per la cittadinanza.

Coronavirus: Creativi per Taranto, raccolta fondi di Europa Solidale e Rotaract club
Coronavirus: Conte, ‘Il ritorno alla normalità sarà graduale’