CRONACA

Coronavirus: Conte, ‘Previsto un altro sostegno economico per imprese e cittadini’

Il premier ha parlato alla Camera: ‘Sarà la storia a dirci se siamo stati all’altezza, noi abbiamo agito con speditezza’

25.03.2020 22:06


"Coronavirus prova durissima, ci confrontiamo con nuove abitudini di vita, il Governo ha agito con la massima speditezza, la storia dirà se siamo all'altezza - ha esordito così il premier Giuseppe Conte parlando alla Camera -. E' la prima volta da quando è scoppiata l'emergenza coronavirus. "Non avrei mai immaginato di vedere sfilare autocarri dell'Esercito con le bare. Sono giorni terribili, commossa vicinanza ai familiari delle vittime". Un lungo e unanime applauso, da deputati e ministri, si è levato quando il presidente del Consiglio ha ricordato le vittime del covid-19. "Ci rendiamo conto che l'intervento fin qui effettuato, comunque significativo, non è sufficiente. È per questo che stiamo lavorando per incrementare il sostegno al credito, che oggi porta a mobilitare 350 miliardi: con il nuovo intervento confidiamo di pervenire a un sostegno altrettanto significativo e con stanziamenti di non minore importo rispetto ai 25 miliardi già stanziati. L'epidemia ha scatenato una crisi senza precedenti per l'Italia e l'Unione Europea, con un impatto negativo che coinvolge tutti i settori. Ogni giorno siamo costretti a registrare nuovi decessi, è un dolore immenso a cui non avremmo mai pensato: ai familiair di quei cittadini che vediamo sfilare nelle bare va la mia commossa vicinanza".

Coronavirus: Battista, ‘Taranto ha un sindaco assente e sempre in ritardo’
Coronavirus: Uefa, ipotesi calcio d'estate per finire entro agosto