Cultura, musica e spettacolo

Musica: Shalpy dice basta, ‘A fine 2020 mi ritiro’

16.06.2020 20:52

Dopo un periodo di grande travaglio dovuto a numerose cause ho finalmente preso la decisione di ritirarmi dalla musica alla fine del 2020". Poche ma decise parole con le quali Giovanni Scialpi, in arte Shalpy, annuncia al pubblico la decisione di ritirarsi dalla scena musicale alla fine del 2020. Il cantante di Parma, che aveva raggiunto la sua massima popolarità negli anni Ottanta con brani come 'Cigarettes and Coffee' e 'Pregherei', non rivela nel post nulla di più su quali siano precisamente le cause della decisione. Moltissimi però i messaggi di vicinanza e affetto da parte dei suoi (ancora) numerosi fan.

Moving Cinema per residenti e turisti dei Comuni Pugliesi
Massafra: Si apre uno spiraglio per le lavoratrici della don Camillo