CRONACA

Verdi Taranto: ‘Vita dei tarantini in mano a confusi e irresponsabili’

Comunicato stampa
22.06.2019 16:44

Foto Agap Puglia

I parlamentari M5s fanno solo ammuina per confondere le idee sulla vicenda Ilva e per recuperare il consenso perso a Taranto dopo aver acconsentito alla firma del contratto con Arcelor Mittal. Non passa settimana senza che un esponente del M5s proponga  mozioni e interrogazioni che poi, guarda caso, non passano perché i pentastellati vogliono restare al governo. Ieri il protagonista di questo teatrino squallido è stato Giovanni Vianello che ha presentato un ordine del giorno con l'appoggio del governo per la chiusura dell'Ilva e contro le trivellazioni in Basilicata. Guarda caso, Vianello è intervenuto su Ilva e trivelle per recuperare il consenso degli ambientalisti. Queste iniziative politiche si svolgono sulla pelle degli italiani sempre più scoraggiati dall'incapacità degli eletti di risolvere i problemi e di mantenere le promesse.  Noi invece intendiamo portare avanti una politica diversa e per questo rimarremo coerenti con la proposta di chiudere l'Ilva e attuare la conversione ecologica dell'economia senza ulteriori indugi. 

Nuoto: Settecolli, record italiano per Benedetta Pilato nei 50 rana
Serie D: Sorrento, Amodio scatenato con altre dieci conferme