V. FRANCAVILLA

V. Francavilla: Donatiello, 'Contenti e orgogliosi di sfidare la Cremonese'

Alessio Petralla
10.08.2019 12:08

Domenica la Virtus Francavilla giocherà un'altra partita prestigiosa della sua storia: i biancoazzurri affronteranno, in trasferta, la Cremonese compagine di serie B, per il match valevole per il secondo turno di Coppa Italia. A presentare la sfida, a Blunote, è il Vice Presidente Tonino Donatiello: "Lo scorso week end siamo stati protagonisti di una vittoria importante con una squadra molto forte come il Novara con cui abbiamo giocato alla pari e meritato la vittoria. Siamo soddisfatti anche perchè il successo è merito di tutti della società, dei ragazzi, del tecnico Trocini e della tifoseria. Ero sicuro che tornando a giocare a Francavilla sarebbe cambiato qualcosa con i supporters che hanno incitato tantissimo la squadra".

LA CREMONESE: "E' allenata da Castelli ed è una grossa formazione composta da calciatori importanti e conosciuti. Giocheremo con un avversario blasonato che ha prospettive importanti".

LA GARA: "Con il Novara, alle 17:30, il caldo si è fatto sentire. Domenica giocheremo di sera alle 20:30 e sono convinto che scendere in campo a quell'ora sarà meglio: farà meno caldo".

L'ATTESA: "Stiamo vivendo bene e con orgoglio le ore che ci portano a questa prestigiosa trasferta. E' il quarto anno che, anche grazie alla coppa Italia, affrontiamo squadre professionistiche di altre categorie e non solo di serie C: ricordo, in passato, la sfida con il Palermo. Siamo contenti di poter scendere in campo a Cremona".

Si ringrazia:

Serie D: Coppa Italia, posticipo per Brindisi-Foggia
Serie C/C: Mercato, il Bisceglie piazza il colpo in attacco