V. FRANCAVILLA

Francavilla: Trocini parte col piede giusto, Siracusa ko

Una Virtus cinica e concreta torna al successo con Sarao e Partipilo

Fabrizio Caianiello
10.11.2018 19:14

Disegna subito il suo 3-5-2 il nuovo tecnico della Virtus Bruno Trocini. In porta Tarolli, difesa con Pino, Marino e Sirri. A centrocampo Pastore e Albertini sugli esterni con Monaco, Vrdljak e Lugo Martinez in mezzo. In attacco Saracello e Sarao. Siracusa col 4-3-2-1 con Messina tra i pali, difesa con Daffara, Turati, Bertolo e Di Sabatino. A centrocampo Palermo, Mustacciolo e De Col. Più avanti Rizzo e Celeste supportano Vasquez. Trocini, squalificato, segue la squadra dalla gradinata. Tensione in avvio di gara a causa di quattro petardi esplosi dal settore dei tifosi del Francavilla. Sul fronte del gioco succede poco o nulla nei primi 25 minuti quando Pastore prova ad approfittare di una indecisione della difesa siciliana ma viene fermato dall'estremo difensore ospite Messina sulla trequarti. Il vantaggio arriva al 31' col solito Sarao, bravissimo ad esplodere un gran tiro dal limite dell'area che batte Messina. Francavilla 1 - Siracusa 0. La reazione del Siracusa é affidata ad un tiro di Del Col che finisce alto al 38'. Nel finale la Virtus spreca almeno due occasioni per raddoppiare. Clamorosa quella capitata sui piedi di Sparacello al 43': il tiro a botta sicura del l'attaccante viene deviato in corner da un difensore avversario. Il primo tempo finisce con i padroni di casa in vantaggio 1-0. Nella ripresa la gara é tutt'altro che esaltante. Al 20' entra Partipilo al posto di Sparacello. Al 23' Siracusa ad un passo dal pareggio con Vasquez che supera Tarolli, favorito da un rimpallo, ma spedisce sull'esterno della rete. La gara é fortemente condizionata dalle pessime condizioni del terreno del 'Fanuzzi'. Al 37' contropiede Francavilla con Partipilo che temporeggia troppo prima di tirare da solo davanti al portiere. Occasione sprecata. Doppio cambio: Fuori Sarao e Pastore per Caporale e Anastasi. Nel recupero fuori Lugo Martinez, entro Mastropietro. Un finale piuttosto teso. Ne fa le spese Palermo del Siracusa che viene espulso. C'é tempo per assistere al raddoppio del Francavilla con Partipilo, bravo ad approfittare di una dormita della retroguardia siciliana. Buona la prima per mister Trocini. 

VIRTUS FRANCAVILLA-SIRACUSA 2-0

RETI:  31’ Sarao, 90’+3’ Partipilo (VF)

VIRTUS FRANCAVILLA: Tarolli, Monaco, Lugo Martinez (45’st Mastropietro), Sarao (39’st Anastasi), Pino, Pastore (39’st Caporale), Albertini, Marino, Sparacello (21’st Partipilo), Sirri, Vrdoljak. Panchina: Turrin, De Luca, Labate, Cason, Arfaoui, Vukmanic, Siljic. All. Ginobili

SIRACUSA: Messina, Del Col, Turati, Palermo, Vazquez, Daffara, Di Sabatino (39’st Fricano Gio.), Bertolo, Celeste (39’st Diop), Mustacciolo (14’st Fricano Gia.), Rizzo (14’st Catania). Panchina: Genovese, Boncaldo, Orlando, Ott Vale, Alves, Tuninetti, Bruno. All. Pazienza

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo. Assistenti: Francesco D’Apice e Michele Somma di Castellammare di Stabia.

Ammoniti: Vrdoljak, Caporale, Sarao (VF) Rizzo (S).

Espulsi: Palermo (S).

Recupero: 0’pt, 4’st

[Video] Serie C/C: Matera-Viterbese 1-0, Plasmati subito decisivo
Real Pulsano: Esordienti, buon esordio per i ragazzi di Novellino