Cultura, musica e spettacolo

Teatro: Lo Schiaccianoci e l’impetuosa Clara al TaTÀ di Taranto

Domenica 24 febbraio, ore 18, uno spettacolo di grande incanto, liberamente ispirato all’opera di Hoffman

Comunicato stampa
21.02.2019 16:57

Il mondo dei sogni e la realtà felice. Per la undicesima stagione di “favole&TAmburi”, domenica 24 febbraio, alle ore 18 al TaTÀ di Taranto, in via Deledda al quartiere Tamburi, va in scena “Lo Schiaccianoci e l’impetuosa Clara”, liberamente ispirato all’opera “Lo Schiaccianoci” di Hoffman, coreografie Roberta Ferrara, con Tonia Laterza, Nicola De Pascale, Camilla Romita, Beatrice Netti, Serena Angelini, costumi Roberta Ferrara ed Enzo Toma, tecnica Giuseppe Pesce,produzione Equilibrio Dinamico. Durata 50 minuti. Posto unico 6 euro (family card: biglietti a 5 euro per nuclei familiari composti da almeno quattro persone). Info e prenotazioni 099.4725780 -366.3473430.

È la sera della vigilia di Natale quando i confini tra realtà e sogno hanno il magico potere di dissolversi. Clara e tutti gli altri bambini attendono con grande trepidazione l'arrivo del padrino Drosselmeyer, un personaggio di quelli a cui solo Hoffman ha saputo dar vita, che passa con naturalezza dalla dimensione reale a quella dei sogni. Drosselmeyer porta con sè tante improvvise emozioni ai bambini: grazie a lui Clara conoscerà il misterioso mondo dello Schiaccianoci. Tale magico giocattolo accompagnerà l'impetuosa e coraggiosa Clara in un viaggio nel suo mondo fatto di fate, fiori e tanti giocattoli. Clara affiancherà lo Schiaccianoci nella battaglia contro i topi, guidati dalla perfida matrigna della Regina dei Topi, che desidera minacciare il meraviglioso regno. Sconfitti i maligni topi, Drosselmeyer trasformerà Clara in una principessa e lo Schiaccianoci in un bel principe e li accompagnerà in un viaggio verso un mondo incantato nel bel mezzo di una tormenta di neve, alle cui porte vi sarà ad attenderli la Fata Confetto che si unirà a loro attraverso danze e festeggiamenti. 

aspettando… gioco | nel foyer, prima dello spettacolo (dalle ore 17), lo staff dello Junior TaTÀ attende il giovane pubblico per coinvolgerlo in una festosa animazione ludica. Partecipazionelibera e gratuita.

BIOGRAFIA

Equilibrio Dinamico

Fondata e diretta da Roberta Ferrara, nasce nel 2011 a Pezze di Greco, in provincia di Brindisi,come compagnia giovanile per offrire nel Sud Italia concrete possibilità di formazione e tirocinio. Dal 2014, con sede operativa a Bari e la condirezione artistica di Vincenzo Losito, decide di focalizzare la sua mission scegliendo un modo operandi che si contraddistingue da subito per una scelta di network della danza contemporanea, costruendo un repertorio versatile, eclettico, dinamico e trasversale con prime italiane a firma di coreografi internazionali come Roberta Ferrara, Bert Uyttenhove, Matthias Kass, Clement Bugnon, Gaetano Montecasino, Igor Kirov. Nel 2014 nasce il progetto Experimental con l’intento di valorizzare scambi culturali tra Italia ed estero, sostenuto dal circuito regionale di promozione Teatro Pubblico Pugliese e dagli Istituti Italiani di Cultura di Colonia, Messico, New York, Atene. Dal 2014 a tutt’oggi il repertorio della compagnia èprogrammato all'interno di teatri e festival internazionali in Italia, Usa, Cina, Messico, Singapore, Belgio, Germania, Grecia, Albania, India, Giappone, Spagna con ottimo successo di critica e pubblico.

La undicesima stagione di “favole&TAmburi” è parte di “Heroes”, progetto artistico triennale 2017/19 di Crest e associazione culturale “Tra il dire e il fare” (Ruvo di Puglia, Bari) in ATS, in ordine all’avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche - Patto per la Puglia - FSC 2014/2020 - Area di intervento “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali”.

Giovani Cryos: Pulcini e Primi Calci ospiti del Bologna
Taranto: Buona notizie per Panarelli, Esposito ha recuperato