VOLLEY

Volley B2/F: DS Oria, a Orsogna un ko che fortifica

14.01.2018 01:08

Bicchiere mezzo vuoto, si spegne a quattro il numero di vittorie consecutive. Ma anche mezzo pieno, perché la Damiano Spina Oria torna da Orsogna con un punto importante che aumenta la consapevolezza di quello che è il livello di gioco raggiunto da parte della formazione brindisina. Quinta partita consecutiva, quindi, in cui la Damiano Spina riesce a conquistare punti, peccato per il finale di gara dal sapore amaro. Andando nello specifico, la gara finisce 3-2, la seconda volta in stagione per le oritane che avevano perso con lo stesso punteggio solo nella prima gara stagionale. Parte contratta Oria che va sotto nel primo set. Abbastanza netto il successo della squadra abruzzese: il 25-16 è conseguenza di qualche errore in fase di difesa e anche nel servizio. Ma tutto ciò viene spazzato via dall'imponente crescita di Leone e Panza, coadiuvate da Benefico e Scaglioso. Se aggiungiamo Zingariello e Galiulo che mostrano un alto grado d'attenzione, e il lavoro di Diviggiano, brava a difendere nonostante diventi un 'bersaglio mobile' per le avversarie, il 25-19 è meritato da parte delle brindisine. Terzo set in cui regna il costante equilibrio. Perché alla fuga di Oria sul 8-5, c'è la risposta da parte delle padrone di casa. Sul 25 pari la Damiano Spina prova a mettere la freccia, ma un attacco sporco da parte di Ordona riporta avanti per 2-1 le teatine. Non si scompone la Damiano Spina e raggiunge il meritato punto del 2-2 con le stesse dinamiche osservate nel secondo parziale, con tanta voglia di rivalsa messa sul campi di gioco. Equilibrio che sembra tornare nel quinto e decisivo set: si va al cambio campo con Ordona avanti 8-7, la stanchezza si fa sentire in casa Oria e il team di casa allunga fino a al 14-11. Benefico al servizio mette pepe, Ordona sembra avere il braccino corto ma alla fine sfrutta le mani di un muro e riesce a chiudere a proprio favore il set sul 15-13.

TABELLINO

ORDONA-DAMIANO SPINA ORIA 3-2 (parz.li 25-16, 19-25, 27-25, 20-25, 15-13)

Ordona: Di Gregorio 11, Trentini ne, Taraborrelli 0, Di Francesco 0, Mancini 10, Vittozzi, Di Paolo16, Capponi 12, Fantinel 17, Di Sciullo ne, Di Bert 2, Cociaretto 0, Di Prinzio ne. All. Saccucci

Damiano Spina Oria: Zanzarelli ne, Diviggiano, Zingarello 4, Cozzetto ne, Casalino ne, Scaglioso3, Bozzetto, Valente ne, Leone 22, Benefico 13, Panza 16, Limonta 1, Galiulo 13. All. Acquaviva

Arbitri: Graziano Gurgone e Danila Esposito

 

Commenti

Futsal B/M: Volare Polignano, pari in amichevole col Capurso
Danza: Roberta Di Laura si conferma membro del ‘Consiglio Internazionale di Parigi’