VOLLEY

Volley C/F: La P2M Potenza raccoglie il primo punto stagionale

La formazione lucana torna con un sorriso agrodolce dopo la sconfitta al tie-break nel confronto con Trivianum

Comunicato stampa
23.11.2019 23:22


La P2M En&Gas Potenza raccoglie il primo punto stagionale della nuova avventura nel Campionato di Serie C pugliese. La formazione guidata in panchina da coach Michele Miglionico e dal dirigente Vincenzo Pacilio torna a Potenza con un sorriso agrodolce dopo la sconfitta per 3-2 al tie-break nei confronti del Trivianum. Per capitan Cuccarese e soci una buona partita don gli ultimi due set tiratissimi ed emozionanti. Nel primo set il Trivianum fa tutto la P2M deve ancora prendere confidenza con il pallone, i locali ne approfittano e chiudono sul 25-10. Nel secondo parziale i potentini crescono sensibilmente e cominciano a giocare come sanno ma Trivianum si porta in avanti e chiude sul 25-17 andando sul 2-0. Nel terzo parziale i pugliesi sono ad un passo dalla vittoria ma i ragazzi allenato da coach Miglionico mettono in campo una grinta da far pausa e mettono in difficoltà i padroni di casa conquistando il primo set della stagione e riaprendo il match sul 21-25. Nel quarto set la P2M En&Gas è galvanizzata e nessuno può fermare i potentini, Trivianum priva in tutti i modi a chiudere il match ma non ci riesce, la P2M chiude sul 24-26 e costringe ad andare al tie-break. Tie-Break tiratissimo, partita in discesa per la P2M che è stata capace di riaprire un match praticamente chiuso, il Trivianum però riesce a spuntarla e smorza i sogni di gloria dei potentini sul 16-14 costringendo Cuccarese e compagni ad accontentarsi di un solo punto. Nel prossimo turno la P2M En&Gas Potenza tornerà a giocare in casa, sabato 30 novembre alla Palestra Caizzo di Potenza giungerà la Conad Lecce.

Trivianum Asd - P2M En&Gas Potenza: 3-2 (25-10, 25-17, 21-25, 24-26, 16-14)

Arbitri: Annoscia e Sumeraro.

BLACK FRIDAY ANTICIPATO per i lettori di Blunote: 15% in meno e spedizione gratuita su tutto l'abbigliamento sportivo!
Futsal B/M: Un Bernalda inarrestabile e corsaro inanella la settima vittoria consecutiva