CRONACA

Taranto: Pregiudicato di 67 anni denunciato per atti osceni in luogo pubblico

Controlli in città: denuncia per altre due persone

Comunicato stampa
14.01.2020 01:49


La quotidiana attività di controllo del territorio delle Volanti ha permesso di denunciare in stato di libertà nella tre persone. 

Un pregiudicato di 43anni è stato sorpreso al Quartiere Salinella mentre camminava con atteggiamento sospetto. Il 43enne nel corso del controllo personale è stato trovato in possesso di un grammo di hashish e di un coltello a serramanico sul cui possesso non ha saputo fornire una convincente spiegazione. Il fermato è stato pertanto deferito in stato di libertà per porto ingiustificato di coltello, e segnalato alle Autorità competenti come assuntore di sostanze stupefacenti.

Un 47enne tarantino controllato in Piazza Fontana è risultato destinatario di un provvedimento emesso nel 2018 dal Questore di Taranto di “divieto di ritorno per tre anni nel capoluogo Jonico”, pertanto al termine del controllo è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza alla sua misura di polizia.

Un 67enne pregiudicato, residente della provincia jonica, è stato denunciato perché all’interno di un centro commerciale cittadino, come segnalato dai responsabili della sicurezza, aveva compiuto atti osceni in luogo pubblico. Nel corso degli accertamenti è stato trovato anche in possesso di un grammo di hashish. 

Un ciclomotore, parcheggiato sulla pubblica via, è stato controllato attraverso il sistema di rilevamento “Mercurio” in dotazione alla Volanti ed è risultato privo della prevista copertura assicurativa ed è stato pertanto posto sotto sequestro. 

 

Giovanili: Virtus Taranto, riprendono le attività per la stagione 2019/20
Taranto: Emozionante giornata della bellezza con i ragazzi affetti da sindrome di Down