Calcio Varie

Russia 2018: Ottavi, un bel Brasile si sbarazza del Messico...

Alessio Petralla
02.07.2018 18:15

Proseguono gli ottavi di finale del mondiale di Russia 2018 in cui si sono sfidate il Brasile e il Messico. Primo tempo diviso a metà in cui, nella prima parte, a tenere il pallino del gioco sono stati i messicani con le incursioni di Vela e del “Chicharito” Hernandez. Al 4’ minuto, però, il primo squillo del match è di marca sud americana con Neymar che calcia da fuori: Ochoa, goffamente, respinge con i pugni. Minuto ventiquattro: gran giocata di Neymar che dalla destra entra in area e calcia sul numero uno messicano che respinge in uscita. Al 32’ si rivede il Brasile con Jesus che salta due uomini e calcia: il portiere messicano para ancora. Sulla ribattuta c’è Coutinho che, però, tira sui difensori. La prima frazione termina con il punteggio di 0-0. Nella ripresa si vede un super Brasile che al 47’ sfiora il vantaggio con Coutinho che si accentra e calcia: Ochoa vola e manda in corner. Passano soltanto tre minuti e il Brasile passa in vantaggio: Willian sfonda a sinistra e mette in mezzo una palla che arriva a Neymar che in spaccata e a porta sguarnita insacca per il gol che vale l’1-0 dei verdeoro. Passa qualche altro minuto ed è Paulinho a provare a raddoppiare con Ochoa che respinge in tuffo. Finalmente si fa vedere il Messico con una conclusione velenosissima di Vela: il pallone scende ma Alisson è bravo a deviare in corner. Al 63’ Willian, tra i migliori in campo, semina il panico sulla fascia, entra in area e calcia: ancora una volta il portiere messicano para e salva il risultato. All’87’ ecco il definitivo 2-0: Neymar affonda sulla sinistra, mette in mezzo con Firmino che si fa trovare pronto all’appuntamento e spinge in rete per il raddoppio. Nei 6’ di recupero non succede praticamente niente. Brasile ai quarti di finale e Messico eliminato.

Scariche Sonore: A Crispiano la musica afro-salentina dei Tukrè
Serie D: Mercato, un attaccante over firma per il Picerno