CRONACA

Presidio coordinato da tutte le forze dell'ordine

A Taranto, oer la tutela dei cittadini

21.08.2019 12:36

Tutte le forze dell'ordine in un presidio coordinato del territorio a tutela dei cittadini.

Polizia Locale e Polizia di Stato ancora doppiamente impegnate insieme a segnare con forza il confine del rispetto della comunità.

“Consapevoli che il singolo intervento non basta - commenta l’assessore Gianni Cataldino - gli agenti sono tornati in località Torre Sgarrata, isola amministrativa di Taranto, a ribadire che gli scogli non sono a disposizione dei camper. Sono stati sanzionati 5 camper e stiamo lavorando per impedire definitivamente l'accesso ai veicoli in quella zona. L'amministrazione Melucci è impegnata nel ripristino dell'area di sosta di via Mascherpa, un'area sulla quale sarebbe facile fare dietrologia, ma consapevoli che non si lavora con la testa voltata all'indietro, stiamo predisponendo le risorse per l'intervento di recupero”.

“Il secondo intervento - continua Cataldino - ha riguardato un esercizio di via Temenide, vicino Piazza Fadini, che occupava il suolo pubblico con l'allestimento di un bazaar di strada. Il tema può sembrare di poco conto, ma queste semplici azioni di trasgressione alle norme possono dare ai cittadini rispettosi della legge l'impressione che ognuno possa fare quello che vuole. Con un lavoro finalmente di squadra, ben coordinato e costante, un passo alla volta, dimostreremo che così non è”.

Serie C/C: Mercato, un centrocampista scuola Roma per l'Avellino
Ancora sfruttamento degli immigrati nei campi, un altro arresto