Taranto: Cannavaro, ‘Sono sereno, aspetto mio momento’

‘Papà (Paolo) mi ha consigliato di lavorare tranquillo e di godermi la piazza’

TARANTO
24.11.2021 10:57

”In questo momento sto lavorando sodo cercando di imparare dai compagni di reparto più esperti, come Max Marsili e Franco Bellocq. Portando un cognome pesante sulle spalle, la gente si aspetta sempre qualcosa in più da me, ne sono consapevole, però non posso far altro che impegnarmi sul campo aspettando che arrivi il mio momento. Cosa mi ha consigliato papà (Paolo Cannavaro, ndr) quando ho accettato Taranto? Nulla di particolare, mi ha solo detto di stare sereno e godermi la piazza. Il campionato? È molto equilibrato e, soprattutto, lungo: a inizio stagione volevamo essere la sorpresa, penso ci stiamo riuscendo. La Serie C è un campionato importante, qualcuno lo sottovaluta, per giocarci bisogna avere gli attributi“. Lo ha detto Manuel Cannavaro, centrocampista del Taranto, nel corso di 100 Sport Magazine.

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Serie C/C: Lesione al menisco per calciatore del Messina