Promozione

Talsano: Frascella, 'Siamo incazzati e vogliamo cambiare registro’

Alessio Petralla
03.11.2018 10:38

Nonostante le difficili condizioni meteorologiche degli ultimi giorni il Talsano si è allenato con determinazione per tornare a fare punti nella delicatissima sfida interna con la capolista Ugento. Lo conferma il tecnico Luciano Frascella: “Ci siamo allenati guardandoci negli occhi e confrontandoci: bisogna cambiare registro visto che nelle ultime due gare siamo stati arrendevoli. Ogni domenica dobbiamo cercare di portare a casa qualcosa. Siamo incazzati per i sei gol incassati, senza tra l’altro segnarne, nelle ultime due gare. Giovedì abbiamo effettuato un test amichevole con la Juniores del Taranto e venerdì c’è stata la rifinitura”.

FORMAZIONE: “Ho Mirko Rossi ancora acciaccato e quindi in dubbio. Sicuramente, Diatta non sarà della partita. Per il resto la squadra sta bene”.

L’UGENTO: “Già nel girone di ritorno del passato campionato fece bene in più quest’anno ha inserito qualche altra pedina importante come Castrì ex Racale, De Giorgi ex Casrano e poi hanno una forte punta, molto alta che è Ponso: quest’ultimo protegge bene la palla. Il loro allenatore li fa giocare bene tanto che fino ad ora hanno perso soltanto alla prima giornata”.

LA GARA: “Giovedì abbiamo sospeso prima l’allenamento per il campo allagato. Sicuramente non troveremo un terreno al top anche perché nella mattinata di domenica saranno disputati due incontri di giovanili. Speriamo non piova: dobbiamo, comunque, farci trovare pronti”.

Si ringrazia:

Diavoli Rossi: Intenso programma del fine settimana
Martina: Marasciulo, 'Con San Marco non è gara da dentro o fuori'