TARANTO

Granata: Della Monica, 'Taranto? Ora dobbiamo rialzare la testa'

Alessio Petralla
03.12.2018 18:29

E’ uno dei calciatori più esperti del Granata il difensore Antonio Della Monica che, a Blunote, parla del momento della sua squadra: “Arriviamo alla sfida con il Taranto da un pesante ko che brucia ancora. Il 5-0 a favore del Bitonto è giunto dopo due risultati positivi. Adesso dobbiamo rialzare la testa”.

PREPARAZIONE: “Il nostro tecnico saprà, sicuramente, come affrontare la corazzata Taranto. Ci alleniamo nel migliore dei modi e lo seguiamo alla lettera. Cercheremo un buon risultato”.

IL TARANTO: “Tutti i calciatori della rosa ionica sono ottimi. Inoltre quella tarantina è una grande tifoseria che non merita la serie D. Se la potranno giocare fino alla fine”.

LE INSIDIE: “Temo D’agostino e lo stesso Favetta che è fortissimo e che ho già affrontato in passato. Comunque sono tutti da non sottovalutare”.

LA GARA: “Sarà un Taranto che proverà ad attaccare per vincere la sfida. Noi, tenteremo di fare la partita e rialzare la testa facendo punti”.

IL CAMPIONATO: “Per molti degli addetti ai lavori ma anche per me questo girone H della serie D è una sorta di C2. Ci sono tante pugliesi forti: è il più duro d’Italia. Anche tra le squadre di bassa classifica ci sono dei calciatori molto forti. Ce la giocheremo fino alla fine”.

Si ringraziano:

[Video] D/H: Pomigliano-Picerno 0-2, alla capolista basta un tempo
[Video] Serie D/I: Sintesi delle larghe vittorie di Bari e Turris