Calcio Varie

Asi B1: Ricci FC, un punto e tanti applausi a Faggiano

03.10.2018 19:58

A.S.D. IL VELIERO – RICCI F.C. 0-0

Ottima prestazione e un punto comunque prezioso per la Ricci F.c.che pareggia sull'impervio terreno di gioco di Faggiano ospite dell'Asd Il Veliero.

La squadra del presidenteTiziano Ricci parte subito forte e sfiora la marcatura in due occasioni, prima con D'Ippolito di testa, che spreca a pochi passi dalla porta, poi con Tedesco, che per poco non arriva sul pallone per il tap in vincente. Il pallino del gioco resta dei neroturchesi, ma verso la fine del primo tempo, dopo un tiro di Nesta finito non molto lontano dalla porta avversaria, arriva anche la reazione de Il Veliero, vicino al gol sul finale della prima frazione.

Nella ripresa, giocando anche a favore di vento, Il Veliero alza il baricentro e si rende pericoloso prima con

 

un tiro dalla distanza respinto da Vozza e poi finito sul palo e poi con un altro tiro da fuori area deviato in corner dall'estremo difensore ospite. I padroni di casa potrebbero poi portarsi avanti con un'azione vanificata a due passi da Vozza, ma il finale di gara è tutto per la Ricci, che spreca quattro occasioni da gol, la più importante con Di Pietro che si vede respingere miracolosamente la conclusione dopo una splendida azione combinata tra i subentrati Cesareo e D'Andria e con Padovano, autore dell'assist.

Il match si conclude con altri due colpi di testa sprecati da palla inattiva ed un'ultima azione non sfruttata in superiorità numerica per i lupi che non riescono a portare a casa i tre punti. Finisce 0-0.

Gara emozionante nonostante il risultato ad occhiali, giocata da due squadre che si sono rispettate dal primo all'ultimo secondo.

Un ringraziamento come sempre va presidente Tiziano Ricci  e agli sponsor:

RICCI - Pizzaioli dal 1963

Lalinga Oro

Vistamare Fish Bar

Macelleria Palmisano

La Bottega del Benessere

Saloon kitch

Bar La Rosa

Osteopata De Cristofaro

Virtus Francavilla: Pino, ‘Troppe critiche, siamo solo all’inizio’
Brindisi: Presidente Vangone, ‘I tifosi saranno la nostra forza’