Giovanili

Real Sava: Il Presidente Maggi, 'puntiamo a fare ancora meglio'

Il nuovo numero uno del sodalizio savese: 'Spero di sostituire al meglio Carlo Solferino'

Alessio Petralla
05.08.2019 14:44

Un progetto serio e già vincente in passato quello del Real Sava del nuovo Presidente Mirco Maggi, che sostituirà in questa carica il dimissionario Carlo Solferino e che si mostra emozionato per l’importante incarico: “Vorrei, innanzitutto, ringraziare i fondatori del Real Sava, Carlo Solferino Presidente dimissionario ma che sarà sempre presente dall’esterno dandomi una mano e Leonardo D'Alessio Direttore dimissionario che in questi anni ha dato tutto per la società a volte trascurando anche la famiglia. Ringrazio, inoltre, le loro mogli Lucrezia Baldassara, Chatia Desantis e Donatella Decataldo: è, anche, grazie a loro se il Real Sava è cresciuto tanto in questi anni. Come tutte le stagioni l'obiettivo è quello di fare un po' meglio rispetto al recente passato”.

LA CARICA: “Come accennato sarò il nuovo Presidente: sarà difficile riuscire a sostituire Carlo Solferino ma con il suo supporto sono sicuro che potrò fare bene”.

I CAMPIONATI: “Abbiamo effettuato l’iscrizione ai campionati Regionali per le categorie Allievi e Giovanissimi visto che l'anno scorso abbiamo vinto i gironi Provinciali delle rispettive categorie. In più parteciperemo a tutti i campionati organizzati dalla FIGC fino ai Primi Calci”.

MESSAGGIO: “Il messaggio che vorrei trasmettere alle famiglie è quello di continuare a darci fiducia come hanno fatto in tutti questi anni, affidandoci i loro figli che con impegno cercheremo di far crescere. Vi assicuro che ci sarà da divertirsi…”.

LE NOVITA’: “Quest'anno ci saranno volti nuovi nello staff tra cui il Direttore Generale Francesco Alabrese. Tra l’altro gli allenatori saranno tutti rigorosamente con patentino Uefa b, Uefa c, laureati ISEF e una laureata in pedagogia per i più piccoli”.

Si ringrazia:

Ancora un grosso sequestro di cozze a Taranto
Serie D: Mercato, per la Gelbison un attaccante argentino