Serie D

Serie D/H: Offese a segnalinee donna, multato l’Agropoli

Inibizione di 40 giorno anche al presidente Domenico Cerruti

04.09.2019 16:12

Era finita sotto i riflettori nazionali la frase proferita lo scorso 24 marzo durante un match del campionato d’Eccellenza tra Agropoli e Sant’Angelo. A proferirla il giornalista sportivo Sergio Vessicchio che prese di mira la guardalinee Alessia Moccia, con parole a sfondo sessista che hanno rapidamente fatto il giro dei media, e non solo in Italia. Dopo 5 mesi la Procura Federale ha emesso la sentenza.

I provvedimenti decisi vedono il club dell’Agropoli condannato al pagamento di una multa di 400 euro ed il presidente dell’epoca, Domenico Cerruti (ora presidente onorario), inibito per 40 giorni.

Le motivazioni vanno ricercate nel fatto che la società aveva fatto svolgere la telecronaca all’emittente senza autorizzazione federale. (Fonte mn24.it)

[Video] Incidente stradale mortale nel tarantino, due vittime
ArcelorMittal: Consigliere Battista, ‘Né salute né lavoro’