CRONACA

Dimentica le chiavi di casa, tenta di entrare dal balcone e cade nel vuoto

28.12.2019 19:16


Tragedia sfirorata nel pomeriggio di oggi a Marina di Pulsano in Via delle Camelie. Un uomo di 68 anni è precipitato dal secondo piano di uno edificio mentre tentava di entrare nella sua abitazione dal balcone. L’uomo ha perso l’equilibrio cadendo nel vuoto. Soccorso dai sanitari del 118 e’ stato trasportato all’Ospedale SS. Annunziata dove gli sono state riscontrate fratture alle gambe. Stando a quanto si apprende, durante la caduta il 68enne è finito su un gazebo che potrebbe aver attutito l’impatto con il terreno. Sul posto i Vigili del fuoco di Taranto ed i Carabinieri della Stazione di Pulsano.

Taranto: Sfogo social dell’addetto stampa
Grottaglie: Regione Puglia, primarie centrosinistra per scegliere candidato presidente