Eccellenza

Eccellenza: Campionato e Coppa Italia, le decisioni del giudice sportivo

10.10.2019 13:02


CAMPIONATO

CALCIATORI

UNA GARA DI SQUALIFICA 

Daniele Fiorentino (Fortis Altamura)

Vito Dentamaro (Vigor Trani)

Daniele Di Leo (Gallipoli).

ALLENATORI

Mimmo Oliva (Ugento) squalificato fino al 24/10/2019

Luigi Pazienza (San Severo) squalificato fino al 17/10/2019

AMMENDE SOCIETÀ 

100 euro al San Severo per scoppio di un petardo da parte dei propri tifosi.

COPPA ITALIA ECCELLENZA - GARE DEL 03/10/2019

CALCIATORI

QUATTRO GARE DI SQUALIFICA

Ali Sangare (Vieste), “espulso per aver pestato il piede di un avversario ad azione lontana, proferiva espressioni irriguardose ed ingiuriose all’indirizzo dell’arbitro. A fine gara reiterava tali proteste”.

DUE GARE DI SQUALIFICA

Vito Di Bari (Corato)

UNA GARA DI SQUALIFICA

Andrea Marangi (Martina)

Francesco Sollitto (Vieste)

Marco Milella (Barletta)

Michele Aprile (Barletta)

Matteo Trovè (Otranto)

Gabriele Cisternino (Otranto)

Promozione A: Giudice sportivo, 2 giornate di squalifica a Fonzino (Grottaglie)
Eventi: Festival La Terra del pane, a Matera dall’11 al 20 ottobre 2019