VOLLEY

Volley C/M: Club Grottaglie, tutto facile con l’Alessano

E sabato, big match contro il Racale/Alliste che metterà in palio il primato in classifica

Comunicato stampa
19.02.2019 00:15

Tutto facile per il Volley Club Grottaglie, i granata hanno regolato il Progetto Azzurra Alessano con un netto 3-0 (25-14; 25-16; 25-8) in poco più di un’ora di gioco. Coach Marasciulli ha ruotato tutti gli uomini a sua disposizione in vista del big match contro il Racale – Alliste che metterà in palio il primato in classifica, in programma sabato prossimo a Taviano alle ore 19:30.

Inizio deciso dei padroni di casa che hanno subito imposto la maggiore cifra tecnica sugli avversari: trascinati da Amato i granata hanno rapidamente chiuso il primo set. Stesso copione nel secondo gioco, nel quale il Grottaglie ha evidenziato una grande tenuta psicologica, non rilassandosi dando per certo il risultato. Nel terzo set contro un avversario ormai sfiduciato i granata si sono concessi una sorta di passerella chiudendo il set con ampissimo vantaggio e meritando il saluto del pubblico per darsi la carica in vista dei prossimi impegni. 

Tra i migliori in campo Giuseppe Giacobino, il centrale classe 1996 ha parlato del periodo della squadra al termine della gara: “Era importante reagire dopo la sconfitta di Sammichele e portare a casa i tre punti. Possiamo dunque dire di aver raggiunto l’obbiettivo che ci eravamo prefissati. Ovviamente adesso cominceremo a pensare alla sfida contro il Racale – Alliste, sperando di poter mettere in cascina altri punti pesanti”. 

Soddisfatti della prestazione dei suoi Coach Marasciulli:” Queste partite nascondono delle insidie: correvamo il rischio di sottovalutare l’impegno e di non esprimere il nostro gioco, in gare come questa è fondamentale l’aggressività con cui ci si approccia al match. Sono contento perché ho visto una squadra in forma che ha retto alle assenze di Fornaro e L’Abbate. Da oggi cominceremo a preparare con cura la gara contro il Racale – Alliste, squadra straordinaria contro la quale dovremmo fare una autentica battaglie”. 

Tra i protagonisti della vittoria contro l’Alessano anche il più giovane componente del roster grottagliese, Tommaso Nisi, opposto classe 2003 e capitano dell’Under 16 del Volley Club. Ieri il giovane ha fatto il suo esordio stagionale in Serie C ed ha anche realizzato il suo primo punto. Le sue emozioni al termine del match:” Sono soddisfatto per l’esordio in prima squadra, che speravo potesse avvenire presto. Quest' anno il mio piccolo obbiettivo era fare almeno un punto in questo campionato e adesso che ci sono riuscito si punta ancora più in alto. Voglio innanzitutto ringraziare la società ed i mister Marasciulli e Azzaro per l'enorme possibilità che mi hanno dato e Coach Salvatore Santopietro per il lavoro che svolgiamo quotidianamente in palestra con l’Under 16. Devo ringraziare, soprattutto, Alessandro Argentino che ha creduto in me e mi ha permesso di raggiungere questo piccolo traguardo”. 

VOLLEY CLUB GROTTAGLIE – PROGETTO AZZURRA ALESSANO

Volley Club Grottaglie: Giacobino 5, Amato 9, Strada 4, Taurisano 8, Cordella 8, Liuzzi 13, Argentino 2, Nisi 1, Monaco, De Sarlo (L), Manigrasso (L). A disposizione: L’Abbate, Pagano. All: Marasciulli.

Progetto Azzurra Alessano: De Siena 1, Ciardo 2, Melcarne, Massaro 1, Melissano 4, Pennetta 3, Lisi 6, Prontera, Bello, Laganà, Torsello (L), Raho (L). All: Bramato. 

Arbitri: Sig. Rucco, Sig. Zizza.

Real Virtus Grottaglie: Allievi, sfiorata la vittoria col Massafra
Serie B: Il Pescara espugna Crotone e sale al 4° posto