FUTSAL

Futsal A2/F: Atletic Club Taranto, Alessandro Rambaldi nuovo allenatore

Le prime parole del tecnico al debutto assoluto su una panchina di Serie A2

Comunicato stampa
07.01.2020 13:28

Alessandro Rambaldi
Alessandro Rambaldi è il nuovo allenatore dell’Atletic Club Taranto, la squadra di futsal femminile che milita nel campionato di serie A2. Prende il posto del dimissionario Stefano Latartara, il mister con cui le ioniche hanno conquistato il salto di categoria. Rambaldi però è una vecchia conoscenza del team del presidente Mimmo Aiello. Tre anni fa c’era proprio lui in panchina. La categoria era inferiore ma la voglia di vincere identica ad oggi. «Ai tempi ho dovuto fare una scelta che mi è costata tanto. Ho dovuto decidere se continuare a giocare nel calcio a 5 maschile o se ritirarmi e fare il tecnico. Scelsi di proseguire la mia carriera di calcettista, di assecondare una grande passione, per quanto doloroso fosse lasciare le ragazze»- racconta oggi. Poi arrivò Latartara. Ora, tra i due, un passaggio di consegne inverso. «Durante le feste mi è arrivata la telefonata del presidente Mimmo Aiello. Mi ha proposto di tornare ad essere il tecnico dell’Atletic, stavolta in A2. Non me lo aspettavo. Il desiderio di sfidarmi e ritornare sulla panchina rossoblu era così tanto che ho messo da parte ogni dubbio ed ho detto subito di sì». Le difficoltà che la squadra sta vivendo, penultima in classifica con soli 6 punti conquistati, non spaventano il nuovo arrivato. «Perché dovrei essere preoccupato?-dice Rambaldi - sono certo che faremo un buon lavoro tutti insieme. Spero che le ragazze e l’intero staff credano in me da subito e si crei sintonia. Loro non le ho ancora incontrate ma sono ottimista. Credo nella forza di un gruppo, quando ha davanti a sé ben inquadrato l’obiettivo. Ed il nostro obiettivo è salvarci. Sono certo svolgeremo un ottimo lavoro».

Teatro: Poltronissima 2020, dieci spettacoli per una stagione tutta da vivere
Massafra: L’Associazione Carabinieri ricorderà il martirio di Vito Taddeo