TENNIS

Tennis: Aus Open, Fabbiano lotta ma cede in tre set a Dimitrov

Redazione
18.01.2019 12:10

Thomas Fabbiano esce di scena dall'Australian Open.  Il tennista numero 102 Atp, alla terza partecipazione al Major australiano dove non aveva mai superato il primo turno, ha ceduto al bulgaro Grigor Dimitrov, numero 21 Atp e 20esima testa di serie, che a Melbourne vanta la semifinale del 2017 e due quarti (2014 e 2018): 7-6 (5) 6-4 6-4 in due ore e 7 minuti per il 27enne di Haskovo, che nel 2017 ha vinto le Atp Finals di Londra. Il 29enne di San Giorgio Jonico ha provato a restare attaccato al match: nel primo set è stato tradito da un rovescio non proibitivo affossato in rete sul 5-5 del tie break. Nel secondo è andato sotto di un break (4-2), lo ha subito recuperato, ma ha ceduto ancora il turno di battuta lasciando via libera all'avversario. Infine nel terzo il break che ha di fatto chiuso la partita è arrivato sul 4-3 per Dimitrov, che ha poi servito per il match sul 5-4 non fallendo l'occasione. "In effetti il servizio di Dimitrov rispetto a quello di Opelka nel turno precedente mi è sembrato lento...", ha scherzato a fine match senza perdere il buon umore nonostante la sconfitta. "Sono contento per l'esperienza fatta, questi sono i tornei per il quali giochi e ti impegni tutto l'anno", ha aggiunto.

Serie D: Girone H, gli arbitri designati per la 20a Giornata
1a Categoria/B: Classifica aggiornata dopo i recuperi della 15a