TARANTO

Taranto: Galdean, 'Con il Foggia è un derby e può succedere di tutto'

Il centrocampista rumeno a Blunote: 'Siamo arrabbiati per il ko di domenica'

Alessio Petralla
03.10.2019 17:52

E’ stato uno degli ultimi colpi di mercato del ds Franco Sgrona il centrocampista rumeno Marian Galdean che, a Blunote, presenta la super sfida dello “Zaccheria” di Foggia: “Personalmente, sto bene. Lavoriamo tutti i giorni per migliorarci. C’è molta delusione per il ko con il Sorrento: ci è mancato un po’ tutto e non ce l’aspettavamo. L’abbiamo preso male e siamo arrabbiati. Però, ora è passato e pensiamo solo alla sfida di Foggia”.

IL CALENDARIO: “Guardo gara dopo gara. Se il calendario prevede questa partita dobbiamo essere pronti ad affrontarla. Questo campionato è difficile tanto che nessuna squadra è riuscita a vincerle tutte. In classifica siamo tutte vicine: dobbiamo stare tranquilli”.

IL FOGGIA: “Ha un gran blasone e un’ottima squadra che si sta conoscendo. La piazza è importante ma a non tutto ciò non deve interessarci. Andremo li solo per cercare di fare una bella gara e prenderci i tre punti”.

LA GARA: “Me l’aspetto molto equilibrata: all’inizio li studieremo per vedere come fargli male. Si sa, ormai le squadre iniziano a conoscersi. E’ un derby e perciò tutto può succedere…”.

IL PUBBLICO: “Ci sarà tanto pubblico. Mi dispiace tanto che non possano esserci i nostri supporters”.

IL CAMPIONATO: “E’, davvero, molto tosto. Vedendo le squadre più di qualcuna punta a vincere. Dobbiamo aspettarci di tutto. Ogni domenica è difficile”.

Si ringraziano:

Futsal C1/M: Azzurri Conversano, c'è l'Itria all'orizzonte
Serie C/C: Mercato, bel colpo in difesa della Paganese