Taranto: Montervino, ‘Difensore centrale era nostra priorità’

Il ds: ‘Soddisfatto del mercato, spero lo sia anche il nostro allenatore’

TARANTO
31.08.2021 22:56

”Il difensore centrale era nostra la priorità, siamo stati bravi e fortunati a ingaggiare un calciatore come Riccardi, che fino a due giorni fa sembrava quasi impossibile perchè si era legato alla Triestina con una triennale. Siamo stati bravi a portare il ragazzo, anche se in prestito". Così Francesco Montervino, direttore sportivo del Taranto, a Studio 100. ROLANDO SFUMATO IN EXTREMIS Purtroppo, cinque minuti prima del gong ci è saltata la ciliegina sulla torta: parliamo di Rolando della Pro Vercelli, con cui avevamo un accordo biennale. Purtroppo, però, il club piemontese ha deciso in extremis di non liberarsene. OPERAZIONE DE FEO “Era legata anche all'uscita di un nostro calciatore (Mastromonaco, ndr). Conosco bene Gianmarco, si è anche svincolato dalla Vis Pesaro quindi potremmo trattarlo anche successivamente“. COSENZA: “Una settimana fa ci aveva dato l’ok, poi ha deciso di non prendere più in considerazione la nostra proposta“. SODDISFATTO “Il bilancio di questo mercato e positivo. Con Rolando sarebbe stato eccezionale. Sono comunque contento, spero lo sia anche il nostro allenatore. Speriamo di chiudere in bellezza prima di domenica".

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Taranto: La sfida con il Campobasso in diretta su Sky