Serie D

[Video] Al Foggia basta un rigore di Gentile per piegare la Team Altamura

Armando Borrelli
24.11.2019 17:05


Il Foggia ritrova la vittoria casalinga regolando per 1-0 l'Altamura grazie al gol realizzato su calcio di rigore da Gentile. Partita condizionata dalla forte pioggia abbattutasi ininterrottamente sul rettangolo verde dello stadio "Zaccheria", che ha tuttavia retto abbastanza bene.

La partita L’Altamura sembra partire meglio, battendo due tiri dalla bandierina che non impensieriscono Fumagalli, ma è il Foggia a passare al 10’ minuto: Tortori viene steso da Gregorio in area ed il sig. Grasso decreta il calcio di rigore; sul dischetto si presenta Gentile che spiazza Guido. Complice anche il campo pesante, le occasioni giungono per lo più su calci piazzati e tiri da lontano, con la mira del tiro a giro scoccato con il mancino Cittadino che è di poco imprecisa, mentre la punizione di Gerbaudo viene respinta con i pugni dal portiere ospite. Nel recupero della prima frazione entrambe le squadre rimangono in 10, per le espulsioni, causate da somma di cartellini giallo, di Gerbaudo e Cela. Nella ripresa non cambia il copione del match, con Guido che respinge la punizione di Gentile ed il tiro di Tortori, prima di bloccare anche il debole rasoterra di Kourfalidis al 55’. Inizia poi la classica girandola dei cambi, e si deve attendere il minuto 80 per vedere il tentativo dai 30 metri di Cittadino terminare alto così come il tentativo di pallonetto di Cittadino 2 minuti più tardi, mentre Guido si oppone nuovamente a Gentile all’86’. Nel recupero l’Altamura rimane in 9 uomini per l’espulsione di Casiello ma al 96’ ha la palla del possibile pareggio, con Fumagalli che neutralizza la zuccata ospite prima del fischio finale.

FOGGIA- TEAM ALTAMURA 1-0

RETE: 10’ rigore Gentile (F)

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Salvi, Viscomi, Di Jenno; Di Masi (84’ Gibilterra), Staiano (69’ Salines), Gerbaudo, Gentile, Kourfalidis; Cittadino, Tortori (61’ Iadaresta). Panchina: Di Stasio, Russo, Pertosa, Sadek, Buono, Cannas. All. Corda.

TEAM ALTAMURA (3-4-1-2): Guido; Romanelli (40’ D’Agostino), Chochia, Gregorio (71’ Dammacco); Casiello, Fontana, Cela, Santangelo; Guadalupi (66’ Wagner); Dorato, Tedesco. Panchina: Cassalia, Errico, Francia, Amendola, Tamborra, Hysaj. Allenatore: Monticciolo.

Arbitro: Grasso di Ariano Irpino; Assistenti: Zezza di Ostia Lido e Lisi di Firenze.

Ammoniti: 27’ Cela (A), 36’ Gerbaudo (F), 41’ Gregorio (A), 42’ Casiello (A), 57’ D’Agostino (A), 66’ Santangelo (A), 74’ Dorato (A), 76’ Salines (F), 85’ Wagner (A).

Espulsi: 45’+2 Gerbaudo (F), 45’+3 Cela (A), 90’+2 Casiello (A).

BLACK FRIDAY ANTICIPATO per i lettori di Blunote: 15% in meno e spedizione gratuita su tutto l'abbigliamento sportivo!
Volley C/M: A Cutrofiano match combattuto ma VTT Comes out