CRONACA

ArcelorMittal: Afo 2 spento a metà settembre?

20.07.2019 17:09

Il custode giudiziario ing. Barbara Valenzano, accompagnata dai carabinieri del Noe, ha incontrato i vertici di Arcelormittal, nello stabilimento siderurgico di Taranto, per definire modalità e tempi dello spegnimento dell’altoforno 2. Un cronoprogramma di massima prevede l’ultimazione del lavoro, ad opera della ditta specializzata “Paul Wurth”, tra circa due mesi. Ricordiamo che lo spegnimento era stato ordinato dalla Procura della repubblica per il mancato rispetto di cinque delle sette prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria all’azienda, dopo l’incidente sul lavoro che, nel 2015, costò la vita all’operaio Alessandro Morricella, proprio nell’Altoforno 2. Fonte studio100.it

Brindisi: Mercato, c'è la firma di un centrocampista
Taranto: Ouattara, 'Sarà una emozione giocare con curva così'