Promozione

Talsano: Valentino, ‘Deghi è un bel banco di prova per noi’

Alessio Petralla
17.10.2018 14:48

Dodici punti conquistati e mai sconfitto fino ad ora il Talsano di Luciano Frascella e del presidente Giuseppe Fornaro. Un ruolino di marcia eccezionale che il portiere Rocco Valentino commenta così: “Il nostro segreto è l’unione d’intenti: il gruppo è la nostra forza. Il nostro allenatore, Frascella, poi, si sta rivelando bravo ad amalgamarlo al meglio. E’ un bel mix e sono convinto che ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.

LA SETTIMANA: “L’affronteremo con tanta serenità senza guardare la classifica. Dobbiamo prepararci con attenzione visto che riceveremo un buon avversario come la Deghi. E’ un test molto difficile, un buon banco di prova”.

DOPPIO RUOLO: “Oltre ad essere uno dei portieri del Talsano sto facendo anche il preparatore. Ringrazio Vito Leone che ha fatto iniziare con la Juniores promuovendomi anche con l’ausilio di Frascella. Sono felicissimo per le prestazioni di Michele Fischetti e lo ringrazio per la sua grande disponibilità. Ci tengo anche alla crescita degli under…”.

FATTORE ESTERNO: “Effettivamente, rispetto all’anno scorso, stiamo facendo benissimo anche in trasferta. Questo perché il gruppo è ancora più unito nonostante non abbiamo più in rosa gente come Casula, Rabindo e Pignatale. Angelini, Galzarano, capitan Lisi, Peluso e altri over stanno dando una grossa mano a tutti”.

IL CAMPIONATO: “Tra le favorite vedo l’Ugento che sta sorprendendo. Vedo bene anche l’Aradeo e la Deghi. Occhio al Lizzano che anche se non è partito benissimo ha tutto per risollevarsi”.

LA DEGHI: “Si tratta di un avversario molto offensivo. La nostra forza dev’essere la difesa che è la migliore del girone. Dobbiamo restare concentrati e attaccare quando possibile sfruttando le loro disattenzioni”.

Si ringrazia:

Serie D/H: Giudice, il Savoia perde due calciatori
Martina: Amoruso, 'I gol? Spero siano i primi di una lunga serie'