Calcio Varie

L’ Italia supera la Grecia e si qualifica per Euro 2020 con 3 turni d’anticipo

Gli azzurri battono gli ellenici per 2-0 con i gol di Jorginho e Bernardeschi

12.10.2019 22:46


L'Italia si qualifica agli Europei 2020 con tre turni di anticipo. La Nazionale di Roberto Mancini, allo stadio Olimpico di Roma, ha battuto la Grecia 2-0 (0-0) in una partita del Girone J e stacca il pass continentale quando mancano ancora tre partite da giocare. A segno Jorginho su rigore, raddoppio di Bernardeschi. Oltre 56 mila spettatori per spingere l'Italia a Euro 2020. L'Olimpico di Roma ha risposto alla grande al richiamo della Nazionale di Roberto Mancini per l'impegno contro la Grecia. Sugli spalti dello stadio, ospiti della Figc, anche 5 mila tra pazienti, familiari, dipendenti e volontari del Bambino Gesù, visitato giovedì dagli azzurri. E, per sostenere la realizzazione dell'Istituto dei Tumori e dei Trapianti dell'ospedale pediatrico (progetto che ha l'obiettivo di promuovere la ricerca contro i tumori, l'attività trapiantologica e l'accoglienza delle famiglie), la Figc attiverà dopo la partita un'asta sulla piattaforma online Charity Stars con alcune maglie autografate dai giocatori della Nazionale. La Figc integrerà il ricavato con un proprio contributo. Durante la partita, inoltre, sarà possibile contribuire all'attività di raccolta fondi promossa dal Bambino Gesù attraverso il numero solidale 45535, effettuando una donazione di 2 euro con sms e di 5/10 euro da rete fissa.

Massafra: Genitori e studenti rifanno il look all’istituto San Giovanni Bosco
Serie C/C: Corazza non tradisce, la Reggina fa suo il derby col Catanzaro