CRONACA

Sociale: World Clean Up Day, volontari all'opera anche a Taranto

Il 21 settembre 2019 ci sarà la più grande azione civica positiva che il mondo abbia mai visto

Comunicato stampa
18.09.2019 11:45

Il 21 settembre 2019 ci sarà il World Cleanup Day, la più grande azione civica positiva che il mondo abbia mai visto. L'obiettivo è ripulire il mondo dai rifiuti e mantenerlo pulito attraverso il piano di riduzione dei rifiuti globale, una potente "onda verde" che farà il giro del mondo, con centinaia di milioni di persone all'opera che si dedicheranno a ripulire parchi, strade, spiagge, giardini, interi quartieri... insieme nello stesso giorno. Nella scorsa edizione quasi 18 milioni di persone di 157 paesi si sono schierati contro il problema della spazzatura globale raccogliendo 88.500 tonnellate di rifiuti, pari quasi a 9 Torri Eiffel. Ci auguriamo che il 2019 arrivi a raddoppiare questi già importanti dati. Anche quest'anno la città di Taranto aderisce all'iniziativa registrando maggiore entusiasmo e rispondendo all'appello lanciato a livello globale con l'organizzazione di più iniziative in diversi luoghi della città. Tra questi, l'Associazione Liberiamo Taranto in collaborazione con Mottola Attiva, Lovely Taranto, SiAmo Taranto e altre associazioni promuove una giornata ecologica di raccolta dei rifiuti abbandonati in un parco del quartiere di Talsano, Il parco del Tramontone. Lo scopo dell' evento è quello di sensibilizzare più cittadini possibile al rispetto e alla tutela dell'ambiente. Vi aspettiamo numerosi armati di guanti, buste, rastrelli e scarpe e abbigliamento comodi.

Promozione: Coppa Italia, riflettori puntati su Ginosa-Castellaneta
Martina: Di Rito, 'Il Barletta ora è la squadra più in forma'