Cultura, musica e spettacolo

Concerti: Il Volo con l’Orchestra della Magna Grecia

Barone, Boschetto e Ginoble, dopo il debutto del mese scorso a Matera, canteranno con l’ICO anche a Chieti. Prosegue il successo dei tre ragazzi in radio. Per loro, riprese per uno show televisivo esclusivo per la catena americana PBS

Comunicato stampa
26.07.2019 15:03

Il Volo, il trio che ha conquistato le platee internazionali, dopo il debutto del tour a Matera e il concerto all'Auditorium Parco della Musica di Roma, sarà accompagnato dall’Orchestra della Magna Grecia sabato 27 a Barletta nel Fossato del Castello, e domenica 28 luglio in Piazza Duomo a Lecce. A seguire, altro concerto insieme, martedì 30 a Chieti (Anfiteatro La Civitella).

Altro momento di grande soddisfazione professionale per l’ICO Magna Grecia, curata nella direzione artistica dal maestro Piero Romano, che negli anni ha condiviso tour e palcoscenico con artisti di fama internazionale. Fra questi, autorevolmente si inserisce il Volo, trio vocale che ha collezionato grandi riconoscimenti portando i classici italiani e internazionali in tutto il mondo.

L’Orchestra della Magna Grecia ha accompagnato Il Volo nel debutto del tour a Matera, successivamente a Roma nell’Auditorium Parco della Musica. Dopo le tappe pugliesi di Barletta e Lecce, martedì 30 luglio l’Orchestra affiancherà i tre grandi artisti anche nel concerto che si svolgerà nell’Anfiteatro La Civitella, a Chieti. 

Il mese scorso, due giorni prima del debutto a Matera, in occasione di un evento privato, PBS, il popolare network americano, ha realizzato le riprese dello spettacolo dei tre grandi artisti italiani per farne uno dei più importanti live-show prodotti oltreoceano per programmarlo nei prossimi mesi.

Il tour prodotto da Il Volo Srl e organizzato da Friends & Partners, ospitato nelle più belle location d’Italia, si concluderà con uno show nell’Arena di Verona il 24 settembre. Il Volo, intanto, continua a spopolare in radio “A chi mi dice”, cover dell’adattamento in italiano di Tiziano Ferro del brano “Breathe Easy” dei Blue, impreziosito dalla celebre vocalità del trio.

Il singolo è estratto dall’album “Musica” (Sony Music) che contiene, oltre al brano sanremese “Musica che resta” con il quale il trio ha conquistato il podio al 69° Festival di Sanremo, gli inediti “Fino a quando fa bene” e “Vicinissimo” e le cover di “Arrivederci Roma”, “People”, “La nave del olvido”, “Lontano dagli occhi”, “Be My Love”, “La voce del silenzio” e “Meravigliosa Creatura”. Con 11 brani e la produzione di Michele Canova, il nuovo album dà risalto alla personalità delle tre diverse voci di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, raccogliendo i loro gusti e le loro influenze musicali in un disco che rappresenta dieci anni di una lunga amicizia e di musica insieme.

“Musica” ha confermato ulteriormente il successo mondiale del trio arrivando nella la TOP 10 di iTunes degli album più venduti in ben 14 Paesi, da Malta al Brasile, dalla Finlandia all’Israele. I tre ragazzi hanno cominciato la loro carriera giovanissimi, nel 2009, e la loro ascesa costante li ha portati a duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, a vincere il Festival di Sanremo a soli vent’anni, a riempire l’Arena di Verona e il Radio City Music Hall di New York, a raccogliere standing ovation nei tour in Europa, America e Giappone.

Rubano accumulatori di tensione Vodafone, due arresti
Eventi: Un talk per la buona politica con Ascani e Sisto