Promozione

Brindisi: Carica Rufini, ‘Adesso proviamo a vincere al ‘Fanuzzi’’

Alessio Petralla
30.04.2018 11:04

Un tempo a testa e uno 0-0 nella gara d’andata della finale tra le due vincitrici dei gironi A e B di Promozione, Terlizzi e Brindisi che il tecnico Danilo Rufini, a Blunote, commenta così: “Domenica a Terlizzi c’era un caldo afosissimo ma nonostante questo, è stata una partita piacevole in cui si è giocato un tempo a testa. Nel primo tempo meglio i baresi, nella ripresa siamo usciti noi costruendo due-tre palle gol. Il caldo unito al terreno sintetico si è fatto sentire. Si sono sfidate due compagini in salute. Ringrazio il Terlizzi per la grande accoglienza e ospitalità. Ora proveremo a vincere la gara in casa”.

IL TERLIZZI: “Ho visto una squadra ordinata e con buone individualità. Mi ha fatto una buona impressione. Complimenti al tecnico Anaclerio”.

PRE GARA: “Avremo solo lunedì per preparare il pre gara del return match: una cosa atipica. Sostanzialmente, servirà soltanto per valutare la condizione dei singoli. Non è facile la lo faremo”.

FORMAZIONE: “Tirerò le somme e poi vedrò chi mandare in campo. Giocherà chi è più fresco”.

IL PUBBLICO: “Nonostante il primo maggio e la voglia di mare spero in un bel pubblico. Magari nella prima parte di giornata la gente resta in famiglia per poi venirci a sostenere. Ringrazio la tifoseria che era presente, anche, a Terlizzi dandoci una grossa spinta”.

LA GARA: “Dipenderà dal clima anche se questo non ha condizionato la piacevole partita di domenica scorsa. Proveremo a giocarcela senza grosse pressioni cercando, ovviamente, il successo”.

Si ringraziano:

 

Commenti

Manduria: Lippolis, 'Il passivo non è per niente veritiero'
Talsano: Il capolavoro di Frascella, ‘Partita perfetta’